“Esami”: la nuova web serie sul mondo universitario

by -
1459

Il 25 gennaio 2014 è uscita sul canale youtube la prima puntata della web serie “Esami”, diretta da Matteo Kesser e Maurizio Montesi con un grande successo di pubblico (web).

L’autore e attore principale della serie, Edoardo Ferrario, insieme ai due colleghi registi, ha dedicato il suo lavoro interamente al lo spietato mondo universitario italiano,  evidenziando con ironia e leggerezza le disfunzioni di un ambiente di baroni e favoritismi, in cui nulla funziona, in cui gli docenti sono spesso  poco competenti o scarsamente devoti al loro nobile ruolo di insegnanti. E  non è raro trovarsi in situazioni assurde e paradossali, specie durante il tragico momento degli esami. Chi tra gli universitari italiani non ha mai provato quell’ansia patologica da esami che ci assale qualche giorno prima per poi raggiungere il picco nel momento in cui ci si trova davanti il docente?

I tre giovani ex universitari hanno deciso  di descrivere l’università partendo proprio da questo momento, “senza fronzoli: la cattedra, il professore che ti interroga e poi te la vedi te come uscire da quella situazione», afferma Edoardo Ferrario che, attraverso il web ha potuto raccontare l’Università in modo dissacrante, senza vincoli né restrizioni imposti solitamente nel canale tv. Le riprese si sono svolte presso il Dams di Roma Tre, alternando le facoltà in cui si svolgono gli esami. La serie non produce reddito ma l’efficace  strategia virale ha portato a 150.000 visualizzazioni in quattro settimane. Insieme al giovane comico romano, in questa avventura, oltre ai registi Matteo Keffer e Maurizio Montesi, partecipa il noto attore Pietro Sermonti, lo Stanis di Boris o il Guido Zanin di Un medico in famiglia.

 

LASCIA UN COMMENTO