Ricetta: Bavette con coda di rospo e carciofi

0
2484
copertina_bavette_laforchettasullatlante

Oggi vi propongo un primo piatto molto saporito e prelibato: Bavette con coda di rospo e carciofi.

Con l’arrivo della primavera tornano i carciofi e l’accostamento con la rana pescatrice è, assolutamente, da provare.

Per chi non la conoscesse, la coda di rospo è detta anche rana pescatrice ed è un pesce dalle carni bianche, molto fini, saporite e compatte.

A prima vista può sembrare spaventosa ma è molto pregiata ed adatta anche ai bambini perchè è  priva di spine (ha solamente un’ unica lisca centrale che si elimina facilmente).

rana_pescatrice

Vediamo insieme come preparare questa squisita pasta con Coda di rospo e carciofi:

 


Ingredienti (per 4 persone)
400 gr di Bavette
500 gr di Coda di Rospo
8/10 Carciofi (in base alle dimensioni)
10/15 pomodorini
3/4 spicchi di aglio
Prezzemolo
Olio evo
Sale


 

ingredienti_bavetteconcodadirospoecarciofi_laforchettasullatlante

Togliete le foglie esterne ai carciofi, puliteli, tagliateli a metà e immergeteli in acqua e limone per qualche minuto, quindi tagliateli a spicchi sottili.

Fate scaldare, in una padella antiaderente, un filo d’olio e unite l’aglio e il prezzemolo.

preparazione_bavetteconcodadirospoecarciofi_laforchettasullatlante

Quando l’aglio avrà aromatizzato l’olio aggiungete i carciofi e i pomodorini tagliati a pezzetti.

carciofi_bavetteconcodadirospoecarciofi_laforchettasullatlante

Salate, pepate e fate cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo puilte la coda di rospo.
Tagliate le teste e fatele rosolare nella padella con i carciofi e i pomodorini, in questo modo il sughetto si insaporirà bene visto che la polpa della coda di rospo andrà cotta pochissimo.

 

sugo_bavetteconcodadirospoecarciofi_laforchettasullatlante

Tagliate la coda in cubetti di medie dimensioni e, dopo aver tolto le teste dalla padella, fate saltare nella padella.

sugo2_bavetteconcodadirospoecarciofi_laforchettasullatlante

Lasciate cuocere un paio di minuti per far legare il tutto ma stando attenti a non far scuocere il pesce.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fatela saltare nella padella con il sugo.

padella_bavetteconcodadirospoecarciofi_laforchettasullatlante

Servite aromatizzando con un trito di prezzemolo.

Buon appetito e alla prossima ricetta qui e su La forchetta sull’atlante.

Daniela

LASCIA UN COMMENTO