#ElegantlyCool: Coca-Cola veste Trussardi

#ElegantlyCool: Coca-Cola veste Trussardi

by -
1648
#ElegantlyCool: Coca-Cola veste Trussardi

Coca-Cola e Trussardi, mix di eleganza, gusto, freschezza e originalità si fondono in #ElegantlyCool, progetto limited edition. Parata di vip, scopri chi c’era al cocktail party

La Coca-Cola light acquista nuova luce nella sua versione limitata #ElegantlyCool. Tre lattine e due bottiglie in vetro personalizzate da Trussardi con colori effervescenti per un brand contemporaneo, che non passa mai di moda.

Toni gold per la lattina in stampa “lizard” e motivi del levriero per le altre due lattine, che così si differenziano dalle bottiglie in verto rosse e bordeaux, presenti al padriglione Coca-Cola in Expo Milano 2015.

Emanuela Tittocchia ci confida: “L’unione tra Coca-Cola e Trussardi è il perfetto esempio di come si possono consolidare due marchi diversi con creatività nel rispetto della tradizione”.

Festeggiare i primi cento anni della più famosa bibita diventa vestire Trussardi, infatti il brand del levriero è il primo marchio di moda a curare il packaging Coca-Cola. “La Coca-Cola è un’immagine intramontabile come lo è il brand Trussardi”, racconta l’attrice Lucia Bendia, “La loro unione è sicuramente la confezione di un prodotto simbolo di successo. Freschezza e leggerezza accattivante che invitano al divertimento”.

Rosso, oro e argento sono i colori dei due brand che si fondono per #ElegantlyCool.

“Trovo che la scelta della moda di vestire quello che beviamo sia bello e positivo. Rende tutto molto più gioioso, più glamour, più appetibile. In vista dell’estate fa bene anche allo spirito, ci predispone tutti alla positività”. Così Marina Pennafina ci racconta le sue opinioni su questo matrimonio perfetto tra la maison Trussardi e il marchio Coca-Cola al cocktail party #ElegantlyCool.

L’evento, ospitato nella boutique Trussardi nella Galleria Alberto Sordi di Roma, ha visto la partecipazione di volti noti. Tutti chiamati a raccolta da Sonia Rondini – impegnata anche come dj dell’happening – ed Emilio Sturla Furnò per celebrare il felice matrimonio fra il gusto e l’effervescenza Coca-Cola e il prestigio ed eccellenza made in Italy del brand italiano. Tra loro Lucia Bendia, Fanny Cadeo con la sua piccola Carol, Anadela Serra Visconti, Nadia Bengala, Vincenzo Bocciarelli, Alex Partexano, Angelina Cobello Crimi, Antonella Succi, Daniela Pietrangeli, Bianca Maria Caringi Lucibelli, lo Chef Massimo Malantrucco, Irene Bozzi, Barbara Carniti Bollea, Antonio Pascotto e Leonarda Manna, il chirurgo estetico Luca Memmo, Mara Keplero, Paola Orefice, Giuseppe Ferrajoli, Cetti Lombardi Satriani, Gabriella Chiarappa.

Anche Roberta Beta ha partecipato all’evento e ci ha svelato quanto secondo lei sia importante che un marchio internazionale come Coca-Cola venga vestito dal made in Italy: “La moda nasce in Italia e l’arte italiana è imbattibile, quindi è perfetta per la colorata e gusto da Coca-Cola.”

La contour bottle Coca-Cola di Trussardi, #ElegantlyCool, nell’anno di Expo Milano 2015 diventa parte della storia.

Da giugno a dicembre continua e si consolida l’unione tra Coca-Cola Light e Trussardi grazie a eventi, attività social e uno speciale contest fotografico online, che invita tutti noi a interpretare #ElegantlyCool. Stay Tuned.

LASCIA UN COMMENTO