Cariplo Factory: innovazione digitale a Milano

Cariplo Factory: innovazione digitale a Milano

by -
787
cariplo factory

Con Cariplo Factory si vede la luce di un nuovo polo di innovazione digitale finanziato con i fondi della Fondazione Cariplo.

Fondazione Cariplo assieme a Microsoft, Terna, Fastweb e Novartis hanno presentato Cariplo Factory, un tetto per giovani startup innovative sotto cui potranno creare innovazione.

Dieci sono stati i milioni stanzianti per far nascere questo polo tecnologico che avrà come obiettivo quello di creare nuovissimi posti di lavoro (sono stimati 10 mila posti di lavoro in tre anni), andando a toccare tutti gli ambiti della ricerca digitale passando dalla cultura fino ad arrivare all’hi-tech.

800 milioni sono i fondi messi a disposizione della fondazione Cariplo per la riqualifica della ex Ansaldo di via Bergognone, a Milano, uno dei simboli dell’industria manifatturiera della città. “È ora di dare lavoro ai giovani: è una sfida di civiltà che non possiamo abbandonare. […] In questi ultimi anni abbiamo dedicato particolare attenzione ai giovani ricercatori, aiutandoli a far fiorire le loro idee. […] Possiamo affermare senza dubbio che Cariplo Factory è la chiusura naturale di un cerchio che abbiamo aperto anni fa con le nostre attività, spesso in partnership, e che ha messo al centro i giovani, il lavoro e l’innovazione tecnologica e sociale” afferma in merito alla creazione di questo spazio, Giuseppe Guzzetti, presidente di Fondazione Cariplo.

La mission della Cariplo Factory è quella di voler creare un’unione di saperi tra PMI e grandi aziende, imprese high-tech, imprese sociali, culturali, incubatoi, acceleratori, università, centri di ricerca, scuole ed enti di formazione, FabLabs, ambienti di educazione, investitori e professionisti. Verranno creati progetti di corporate social responsability, progetti di talent management e progetti di open innovation.

Cariplo Factory parte a giugno, in uno spazio di 500mq (si arriverà successivamente a 1500mq), con l’avvio del progetto di Microsoft dal nome “Grow it up”, una piattaforma dedicata allo sviluppo delle start up italiane sui mercati internazionali. Alle dieci startup più innovative verrà offerta l’opportunità di una sede nella Cariplo Factory oltre ad un percorso formativo di due mesi con attività di mentorship, potenziamento tecnologico e workshop. Al termine del percorso le dieci startup verranno accompagnate verso gli investitori.

Cariplo Factory infine avrà il compito della prosecuzione di alcune iniziative quali Nuvola Rosa, TechSoup Italia, Meet the Media Guru, Food Mall.

LASCIA UN COMMENTO