Ily: arriva lo smartphone familiare

Ily: arriva lo smartphone familiare

by -
590
ily

Si chiama Ily ed è il nuovo smartphone per la casa adatto a tutta la famiglia dal membro più piccolo a quello più anziano.

Si chiama Ily ed è stato ideato dalla start-up newyorkese Insensi. Questo smartphone ha come intento quello di mettere in contatto le persone con facilità e sicurezza.

Sempre più spesso molte famiglie preferiscono abbandonare il telefono fisso per passare ad utilizzare uno smartphone, tuttavia questo passaggio impone dei limiti, soprattutto per quanto riguarda le categorie di anziani e bambini. I primi perché sono reticenti verso le nuove tecnologie e i secondi perché non hanno la possibilità di utilizzarlo liberamente.

Ily, per ovviare a queste problematiche, permette ai bambini di poter chiamare solamente i contatti che le mamme e i papà hanno inserito nella lista dei contatti accessibili attraverso l’ampio touchscreen, oltre a questo lo smartphone in questione non è pensato per navigare sul web e non è collegato ad altri siti di alcun tipo, cosa che permette anche agli anziani di sfruttarlo comodamente grazie alle icone grandi dove potranno essere selezionate con facilità i contatti utilizzando le dita.

Con uno schermo touchscreen di 8 pollici, una videocamera, un microfono, degli altoparlanti, ed dei sensori di prossimità, di temperatura e sulla qualità dell’aria, Ily, non è pensato per essere portato in giro ma come rimpiazzo del telefono fisso di casa, ideato proprio per rimanere connessi più facilmente con i membri della famiglia.

Con il costo di 199 dollari, questo speciale smartphone consentirà di ricevere ed effettuare telefonate come con il telefono normale o è possibile utilizzarlo con sistema VoIP via internet. Oltre che su un altro telefono Ily,  sarà possibile rispondere alle telefonate anche su uno smartphone o un tablet, infatti in arrivo con il lancio del device, previsto per agosto (adesso in preordine su Kickstarter sono previste anche le applicazione per Iphone e Android).

Infine sarà possibile grazie alla connessione con gli smartphone creare uno stream di fotografie visibili per tutti gli altri familiari scelti e ai bambini disegnare sul dispositivo ed inviare tramite messaggio il lavoro.

LASCIA UN COMMENTO