Festival del verde 2017: la green expo della capitale

Festival del verde 2017: la green expo della capitale

Festival del verde e del paesaggio 2017: la green expo della capitale

La Green Expo dell’anno ha fatto capolino all’ Auditorium Parco della Musica. Espositori e vivaisti  sono arrivati per la VII edizione del Festival del Verde e del Paesaggio dal 19 al 21 maggio 2017.

Un Bosco Per Roma

Il primo impatto di questa invasione di verde è stato l’installazione esterna “Un Bosco per Roma” allestita nella Cavea di Renzo Piano con «Giro d’Italia», un intervento di street art ad opera dell’Accademia di Belle Arti di Roma, per dare risalto al ruolo chiave che giocano gli alberi negli spazi urbani. Centoventi grandi alberi utilizzati come un luogo di incontro, di gioco ma anche di intrattenimento con tante performance musicali.

Giardini, piante e non solo

Un’esposizione sempre più ricca con circa 200 stand dove vivaisti, artigiani e garden design da tutta Italia hanno mostrato tutte le loro innovazioni dell’anno. Fra le piante più particolari sicuramente gli stand delle carnivore, delle specie acquatiche oppure delle orchidee provenienti da ogni parte del mondo come quelle de Il Sughero.

La rassegna con il suo ampio spazio di 25.000 mq ha lasciato spazio ad allestimenti di giardini del tutto particolari come i giardini volanti di Grecale (Premio Avventure Creative) o come i microgiardini di Richiamo Vegetale, che ha offerto tanta formazione per creare un kusamono, un terraki o un koredama.

Design all’insegna del verde

In questo angolo di sperimentazione del design di arredo oltre alle grandi firme, alle strutture bioclimatizzate erano presenti tanti piccoli produttori. L’artigianato ha preso il sopravvento, con le composizioni in ferro battuto di Hirondelle, o il fantastico mondo de Il buco nel legno, passando per le creazioni in ceramica proposte da nAmEcodesign o le Lampade di Anna.

Il verde a misura di bambino

Le attività e gli stand dedicati ai più piccoli non sono mancate, come quelle dell’ Orto Botanico dell’Università di Tor Vergata .

Una manifestazione, quindi, rivolta anche quest’anno proprio a tutti tra verde, natura e colori.

LASCIA UN COMMENTO