Prova Costume 2017, il bikini si ispira agli anni ’60

Prova Costume 2017, il bikini si ispira agli anni ’60

by -
674

Prova Costume 2017, quest’anno il gran ritorno del costume intero e dei magnifici anni ’60. Interessanti le proposte delle passerelle e… persino delle modelle!

Prova Costume 2017: NO PANIC!  Sappiamo che ogni anno arriva e non dobbiamo farci trovare impreparate! Le passerelle della primavera/estate ci hanno dato una visione ben precisa della mise perfetta per l’estate 2017. Il costume diventa più “democratico” e sopratutto vintage.

L’anno scorso era il crochet…

L’anno scorso abbiamo visto il crochet vincere su tutte le altre proposte, ma quest’anno sono i tagli retrò a trionfare sul resto. 

Spesso, guardiamo i cartelloni pubblicitari dedicati allo swimwear con un po’ di rabbia e frustrazione, ma quest’anno possiamo dire che la moda non vuole altro che esplorare e valorizzare la nostra femminilità, partendo da modelli passati.

Vintage is the new way!

Il costume si fa iper femminile, asseconda le forme sinuose della donna e non ha alcun bisogno di farla sentire a disagio o “inadatta”. Vediamo quindi gli spunti dalle passerelle.

Prova Costume 2017
Prova Costume 2017.
Miu Miu

Miu Miu propone un romantico bikini con scollo all’americana e culotte a vita altissima.

Prova Costume 2017
Prova Costume 2017
Ulla Johnson

Ulla Johnoson invece propone un costume intero estremamente bon ton, giocando con i dettagli del crochet (il capo è realizzato all’uncinetto).

Tommy Hilfiger ci stupisce con due pezzi totalmente diversi. Il primo è un costume attillassimo a righe rosse e bianche con ampi scolli sul davanti (oltre che ricordare vagamente l’abbigliamento sexy di Wonder Woman non è adatto a tutte le taglie!) e il secondo un bikini hippie, anzi, quasi, gitano.

Anche Calzedonia fa le sue proposte vintage: molto elegante il costume intero con tagli retrò e scollo con fiocco. In più sulla schiena vediamo un intreccio piacevole e femminile.

Prova Costume 2017
Prova Costume 2017
Calzedonia

Dalle passerelle..alle modelle!

Una rivelazione per questa prova costume 2017 è la linea Bianca Balti Swimwear. Esatto, la bellissima modella italiana firma una collezione di bikini interamente acquistabile online su Yoox.

E’ la prima volta che la modella si cimenta nell’avventura di designer e cerca di farlo guardando ad un mercato esigente, ampio, che soprattutto non sopporta più i rigidi dettami che impone la moda.

Per questo i suoi costumi da bagno sembrano essere fatti appositamente per sorseggiare un drink a bordo piscina mentre si ascolta qualche vecchio pezzo dei The Beach Boys. Le fonti d’ispirazione per questa linea sono gli anni ’60 e la California (diventata ormai seconda casa per Bianca Balti, che vive ormai qui da tempo).

Prova Costume 2017

I colori principali sono il rosso, il bianco, il blu e il nero; mentre le fantasie sono a righe o a tinta unita. I reggiseni spaziano dalla bralette, al normale bikini fino ad arrivare alle tipiche coppe anni ’60. Vi sono in prevalenza pezzi interi, mentre i bikini sono sempre corredati di culotte a vita alta.

La linea è pensata per tutti, per questo le taglie vanno dalla 38 alle 52.

Il file rouge è la valorizzazione della femminilità.

Occhiali vintage, borsa a secchiello e costume intero iper femminile. La prova costume 2017 diventa già meno terrificante!

LASCIA UN COMMENTO