More Than Pink premia la prevenzione

More Than Pink premia la prevenzione

by -
84
more than pink

A Milano l’iniziativa della Komen Italia che premia l’innovazione nel campo della salute delle donne: presentati oltre 100 progetti.

More Than Pink è il premio nato per presentare e valorizzare buone pratiche ed esperienze innovative in tema di salute, declinate negli ambiti della tecnologia, dei servizi, del welfare aziendale e dell’educazione, grazie alla partecipazione di istituzioni, enti di ricerca, startup tecnologiche e mondo no-profit.

Il 6 novembre l’evento conclusivo con i vincitori a Palazzo delle Stelline di Corso Magenta a Milano.

L’iniziativa, patrocinata dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità, è promossa dalla Susan G. Komen Italia e dall’Associazione ItaliaCamp, in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli di Roma, per valorizzare la diffusione e la progettualità di pratiche innovative nell’ambito della salute della donna. Alla call, chiusa lo scorso 2 ottobre, hanno risposto più di 100 progetti, di cui il 63,5% presentati da donne. Il maggior numero di candidature ha riguardato la sezione Servizi e tecnologie innovative con il 57,4%, Educazione ha registrato il 25,5% e Welfare Aziendale il 19,1%.

Cosa c’è in palio

L’iniziativa, per ciascun ambito tematico, mette in palio un riconoscimento in denaro del valore complessivo di 30.000 euro, di cui 15.000 euro in denaro e 15.000 euro in beni e servizi di tutoraggio e mentoring.

“Abbiamo lanciato questa campagna a livello internazionale – ha dichiarato Riccardo Masetti, presidente della Susan G. Komen Italia – per stimolare alcune riflessioni importanti che riguardano l’universo femminile, in particolare per offrire il nostro sostegno a dei bisogni non ancora completamente soddisfatti nel campo della salute. More than pink è il completamento di un percorso di ascolto e confronto svolto lo scorso anno con i principali stakeholder nel campo della salute e sono certo che darà un contributo significativo per colmare queste lacune”.

I partner

Il Premio ha ricevuto il sostegno di Invitalia Ventures e Cisco, partner finanziatori del progetto, nonché di Fondazione a Misura di Donna, Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI e Confcommercio Alessandria, che hanno scelto di collaborare alla realizzazione del Premio attraverso la messa a disposizione di beni e servizi di mentoring e coaching.

“L’esperienza di More Than Pink – ha spiegato a margine della conferenza, Antonio De Napoli, presidente di ItaliaCamp – si sposa con la mission della nostra associazione, di aggregare attori e facilitare l’emersione di percorsi e progetti capaci promuovere un cambiamento di sistema. L’evento rappresenta l’apice di un percorso che ha fatto tappa a Roma, Cagliari, Matera e Torino, in cui partner e innovatori si sono confrontati nei diversi ambiti di riferimento proposti dal progetto con l’obiettivo di contribuire concretamente al tema della salute della donna”.

LASCIA UN COMMENTO