Le prossime sfide di Juventus e Napoli

0
1197
juventus napoli

2 settimane  di fuoco per la Serie A e le 5 squadre partecipanti alle coppe europee, tra tutte Juventus e Napoli

Tanti impegni in pochi giorni. Un turno infrasettimanale e una giornata di coppa per un totale di 5 partite da domani fino a domenica 6 ottobre. Sicuramente, per tutti gli appassionati di fantacalcio, lunghe giornate di studio per capire il turn-over di ogni allenatore.

La Juventus ha un percorso tranquillo nella fase iniziale, doppia sfida Torino – Verona, prima Hellas e poi Chievo. 2 partite tranquille che permettono alla Juve di far riposare qualche pedina. Probabilmente un turn-over a centrocampo, valutate bene Pirlo, potrebbe saltare una delle partite poco impegnative, e probabilmente vedremo Marchisio. Ci sarà almeno un cambio in difesa, sicuramente farà giocare Ogbonna. In Attacco potremmo vedere Llorente, da valutare se affiancherà Tevez o Vucinic. Subito dopo derby cittadino, sempre acceso, e Champions con Galatasaray e sfida con il Milan. Molto probabilmente con il Torino ci sarà un turn-over tra i titolari considerando che la Juventus ha l’obbligo di conquistare 3 punti in champions per rimediare al pari della prima giornata. Napoli, l’anti-Juve per questa stagione. Subito scontro con il Milan, sicuramente avvantaggiato dal fatto che il Milan arriva con una rosa ridotta e un’infermeria piena. Sassuolo e Genoa partite tranquille per Benitez, buone squadre per preparare la sfida con l’Arsenal testando nuovi incastri nella ricca rosa azzurra. Con l’Arsenal sfida per il primato nel girone. E subito dopo altra partita tranquilla con il Livorno. Sicuramente saranno due settimane di sforzi ma senza partite competitive in campionato. Benitez alternerà molti giocatori per preparare la champions. Candidati principali al turn-over: la difesa con Maggio e Zuniga si alterneranno con Mesto e Armero. I centrali Albiol – Britos con Cannavaro e forse Fernandez; A centrocampo i 3 centrali si contenderanno 2 posti, Inler – Beherami – Dzemaili, potremmo vedere l’ingresso nei minuti finali di Rodosevic. Nel raparto offensivo, compreso i centrocampisti, ci saranno turn-over e nuovi incastri tra i tanti giocatori, Hamsik – Callejon – Pandev – Insigne – Mertens e Higuain. A turno 2 tra di loro partiranno dalla panchina. Forse dalla prossima settimana potremmo vedere in campo Zapata a sostituire Higuain. Magari contro il Sassuolo per far rifiatare un pò “el Pipita”.

LASCIA UN COMMENTO