E’ tempo di open source: Linux Day il 26 ottobre

0
1184

Anche quest’anno alla fine di ottobre in tutta Italia si terrà il Linux Day, evento dedicato al software libero e open source.

L’iniziativa arriva in un momento particolarmente positivo per il software libero in Italia, che viene adottato sempre più spesso e in modo sempre più ampio sia dalle pubbliche amministrazioni, che dalle aziende private, per i vantaggi che apporta in termini di contenimento della spesa, di sicurezza e di privacy, oltre che di investimenti a livello locale. Il Linux Day è organizzato a livello nazionale dall’associazione ILS – Italian Linux Society,  e a livello locale dai tanti appassionati.

Ogni anno la manifestazione è dedicata a un tema, quest’anno sarà l’innovazione, caro a chi si occupa di software, dove il software libero la fa da padrone, proprio perché gli ambienti open source rappresentano un ottimo sostegno per quelle idee brillanti che aspettano solo di essere portate alla luce e diffuse. Oltre all’innovazione si parlerà anche di come il software open source possa aiutare la pubblica amministrazione nella riduzione della spesa pubblica, da recenti analisi è apparso come una migrazione al software libero rappresenta un’opportunità di risparmio compresa tra 300 e 600 milioni di euro, che in tempi di crisi come quello attuale potrebbero aiutare a risollevare parte dei debiti dello Stato.

L’edizione 2013 si svolgerà in 104 diverse location sparse per tutto il paese, per sapere qual’è quella più vicina a casa vostra, potete consultare il sito www.linuxday.it

LASCIA UN COMMENTO