Super Cat Show, altro che quattro gatti

0
1852

Record di presenze per la XIV edizione del Super Cat Show, 30000 visitatori che si sono recati alla nuova fiera di Roma il 9 e 10 novembre.

Un’intero padiglione dedicato al mondo dei felini domestici. 800 esemplari di razza, con pedigree e senza, come i tanti esemplari di gatti di strada, che hanno già trovato una casa e una famiglia e chi ancora la cerca e proprio in questi due giorni l’ha trovata. La bellezza di un evento pensato per gli addetti ai lavori ma non solo.
Il successo del Super Cat Show sta anche nell’attirare i curiosi, chi per questioni logistiche ad esempio non può tenere un gatto a casa. Lo slogan di questa edizione è stato Mici-porti?, quasi a sottolineare che la community dei “gattari” è grandissima ed attira anche chi non ne fa parte. Almeno fino a quando non si imbatte per la prima in tutte le razze dei mici originari di tutte le regioni del mondo.

Anna Falchi
Anna Falchi

Due giorni di sfilate, mostre, adozioni, spettacoli per bambini e giochi interattivi, incontri con i veterinari ed esperti del settore. Presenti tra gli sponsor le aziende leader del settore dell’alimentazione e della cura dei gatti. Tra tutti il main sponsor Hill’s. L’evento ha avuto il patrocinio della Regione Lazio e la  collaborazione con l’Arca onlus per i gatti sfortunati che gestisce l’oasi felina del Comune di Roma. La due-giorni, tra le più importanti d’Europa, ha visto la partecipazione dell’Associazione Nazionale Felina Italiana (Anfi), che da oltre 50 anni opera sul territorio italiano ed è socio fondatore della Federazione Felina Internazionale.

Tra gli ospiti ci sono state pure diverse partecipazioni illustri, alcuni mimetizzati tra gatti e padroni, altri come Anna Falchi, gattara doc, si è divertita tra gli stand e si è concessa ai fan con autografi e foto.

Molto soddisfatto della riuscita, Gianluca Guarino, instancabile organizzatore  del Super Cat Show, già proiettato alla prossima edizione, la numero XV.

 

Tra gli eventi correlati e le premiazioni ampio spazio e successo per il concorso fotografico Scatto al gatto e a quello realizzato sabato e domenica da Istapet, l’applicazione ideata e realizzata da giovani professionisti italiani sulla piattaforma Instagram, che ha dato la possibilità di condividere le foto dei gatti presenti alla mostra e di premiare le tre foto che hanno avuto più apprezzamenti.

classifica premio supercat show

LASCIA UN COMMENTO