L’antenata della bicicletta

0
1921

Il 5 aprile del 1817 il barone Karl Friederich Drais von Sauerbronn presenta l’antenata della bicicletta, la draisina.

Bicicletta senza freni e senza pedali, e voi direte.allora che bicicletta era? Era una draisina infatti, un veicolo dell’ottocento, con due ruote allineate, con quella anteriore sterzante. Quindi il conducente non doveva fare altro che salire sul sellino e in punta di piedi dare la propulsione necessaria per camminare, mantenere l’equilibrio e frenare. Quindi più simile ai veicoli usati dai Flinstones. Questi primi cicli erano costruiti in legno e ferro. Chissà che reazione avrebbe oggi il barone a vedere che la sua creatura si è evoluta in un veicolo da corsa, fatto con materiali leggerissimi come il carbonio. La bicicletta a distanza di due secoli non passa mai di moda e va bene per tutte le tasche e tutti i gusti.

LASCIA UN COMMENTO