Renzi contestato a Palermo

0
982
matteo renzi

Il premier Matteo Renzi fischiato al suo arrivo alla scuola intitolata a Don Pino Puglisi di Palermo in occasione dell’inaugurazione dell’anno scolastico

Urlano “buffone” e fischiano il centinaio di manifestanti che a Palermo hanno assistito all’arrivo del presidente del consiglio Matteo Renzi alla scuola “don Puglisi” di Brancaccio.

I manifestanti, lavoratori precari e disoccupati, sono confinati oltre le transenne a un centinaio di metri dalla scuola. Il premier è arrivato e non si è fermato a parlare con i giornalisti.

Al suo arrivo alla scuola, il presidente del Consiglio è stato accolto dal sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, dal prefetto Francesca Cannizzo e dal presidente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta.

(fonte TMNews)

LASCIA UN COMMENTO