Bloody Sunday, la strage di Croke Park

0
1570
bloody sunday

Bloody Sunday: il 21 novembre del 1920 allo Stadio Croke Park di Dublino l’esercito britannico apre il fuoco sulla folla causando 16 morti

La prima Bloody Sunday, domenica di sangue, si riferisce al 21 novembre del 1920. Dublino, Stadio Croke Park, si sta giocando una partita di calcio gaelico, sport molto praticato in Irlanda, tra le squadre delle contee di Dublino e Tipperary, davanti a 5000 tifosi irlandesi. L’esercito britannico presente apre il fuoco sulla folla, probabilmente come rappresaglia per l’uccisione di quattordici agenti segreti inglesi uccisi la notte precedente dagli uomini di Micheal Collins, protagonista della guerra di indipendenza irlandese.

I morti sono 16 , di cui due schiacciati dalla folla e il giocatore del Tipperary, Micheal Hogan a cui fu dedicata una tribuna dello stadio.

LASCIA UN COMMENTO