Fantacalcio: sapete chi sono Martella e Zampano?

0
3391
fantacalcio

Mercato nel vivo, squadre che pian piano prendono forma e anche OpenMag, puntuale come ogni estate, comincia a pensare al Fantacalcio.

Torna puntuale anche quest’anno il nostro sguardo al mercato per iniziare a valutare le formazioni del fantacalcio. Oggi conosciamo un po’ meglio alcuni giocatori delle neopromosse Pescara, Crotone e Cagliari.

Crotone

Esordio in Serie A per il Crotone e prassi vuole che sia già inserita tra le retrocesse anche se il mercato è appena entrato nel vivo. Chi gioca al fantacalcio però sa che anche nelle ultime della classe c’è qualche “pupillo” che potrebbe salvare la stagione.

I calabresi non hanno fenomeni in rosa, si parla piuttosto bene del terzino Martella, 8 assist realizzati l’anno scorso e 3 gol, che in teoria giocherà esterno a centrocampo nel 3-4-3 di Nicola (ovviamente può darsi che venga inserito tra i centrocampisti, lo scopriremo quando uscirà il “listone”).

Non ci convince più di tanto la difesa, ma Ceccherini, Ferrari e Sampirisi potrebbero rivelarsi utili per la vostra panchina, mercato permettendo dovrebbero infatti essere i tre titolari del Crotone. L’attacco invece è un’enorme incognita: c’era Budimir ma è andato alla Sampdoria, sono rimasti Mazzarani, Nalini, Palladino e Torromino, qualcuno i gol nel Crotone dovrà pur farli e con un po’ di fortuna potreste ritrovarvi in rosa un giocatore da 8/10 gol acquistato a prezzo stracciato durante l’asta tra amici.

Pescara

Il Pescara lo conosciamo meglio perché fa avanti e indietro tra A e B e anche quest’anno ha una rosa è più simpatica che bella. Appetibili però al fantacalcio Caprari e Verre. Bizzarri in porta prenderà qualche gol in più ma è affidabile con i voti e potrebbe rivelarsi utile nelle partite casalinghe. Timida puntatina sul difensore esterno Zampano che la scorsa stagione ha realizzato 1 gol e fornito 6 assist. Le scommesse al momento sono Manaj e Cristante.

Cagliari

Il Cagliari può essere considerata la regina del mercato tra le neopromosse.
Ha acquistato il centrocampista moldavo Ionita (ex Verona), una delle rivelazioni tra i centrocampisti la scorsa stagione, ha rinforzato la retroguardia con il difensore della nazionale portoghese campione d’Europa Bruno Alves e ha dato anche una maglia da titolare al mitico Padoin che finalmente tornerà a giocare con regolarità e in qualsiasi ruolo.
In porta Storari non ha bisogno di presentazioni e la difesa non dovrebbe essere così fragile come sembra.
A caccia dei +3 andranno tre vecchie conoscenze: Farias, Sau e Joao Pedro. Uno dei tre, ci sarebbe anche  Cop, potrebbe fare dai 10 ai 15 gol, il difficile sarà capire chi sarà il punto di riferimento offensivo e la fantasfiga è sempre in agguato.

E’ tutto per questa settimana, auguriamo una splendida stagione alle tre neopromosse e, per combattere la fantaastinenza, continueremo a controllare quotidianamente ogni movimento di mercato e ad immaginare probabili (e improbabili) titolari perché la caccia al “pupillo” da acquistare ad 1 credito alla prossima asta del fantacalcio è appena cominciata.

LASCIA UN COMMENTO