A ritmo di danza con Antonio Desiderio

0
288
A ritmo di danza con Antonio Desiderio

Un agosto ricco per la danza. Il “dietro le quinte” degli eventi internazionali in programma, con Antonio Desiderio e altri professionisti del settore.

La danza non va mai in vacanza. Lo sanno bene i ballerini impegnati ogni giorno ore e ore in sala prove. Non perdere l’allenamento e dare sempre il massimo è un imperativo che rimane infatti sempre vivo nella mente di un professionista. E anche quello degli addetti ai lavori, dei manager, degli organizzatori è un duro lavoro che non rallenta quasi mai. Sono tante infatti le figure professionali legate al mondo della danza che anche l’estate dedicano il loro tempo affinché ogni evento risulti perfetto per il pubblico che vi assisterà.

A ritmo di danza con Antonio Desiderio
Antonio Desiderio
Credit: Barbara Gallozzi per Imag&vents

È il caso ad esempio di Antonio Desiderio che sarà in viaggio nei prossimi mesi dalla Cina a Miami fino a tornare in Italia, attraverso le coste di Capri. Quello di Antonio è un lavoro che spesso rimane nascosto ma senza il quale gli ingranaggi non funzionerebbero allo stesso modo. Come spesso di una band viene ricordato solo il frontman, nella danza è il ballerino che sale sul palco e incanta gli spettatori con la sua eleganza. Ma riuscire ad arrivare al grande pubblico, far risuonare il proprio nome tra i grandi del settore non è così scontato. E avere persone qualificate al proprio fianco che cerchino di proporre nuove personalità è importante come per un attore che si presenti accompagnato dal proprio manager invece che solo dal grande produttore.

Gli eventi

Così se la danza è fatta di tante, importanti figure, lo sono anche gli eventi ai quali prender parte, come quello in programma dal 4 al 6 agosto al Grand Theatre di Wengzhou, in Cina. Se è vero che i palcoscenici internazionali sono spesso il segno di un riconoscimento che va oltre i confini del proprio paese, Sabrina Bosco e Antonio Desiderio, chiamati a ricoprire il ruolo di membro di giuria daranno all’Italia il ruolo che continua a meritare.  Non l’unico che vedrà impegnato il manager degli artisti che dalla Cina volerà, come ogni anno, in Florida per l’International Ballet Festival of Miami dal 16 al 18 agosto. Un’ottima occasione per i danzatori Adras Ronai, del Teatro dell’Opera di Budapest, e l’italiana Rosa Pierro, giovanissima ma talentuosa professionista approdata da poco tempo al Teatro dell’Opera di Varsavia.

E se la Pierro contribuisce ancora una volta a portare alto il nome dell’Italia nel mondo, è proprio nel belpaese che si conclude l’estate dei grandi eventi. Nello splendido scenario del golfo di Napoli si terrà il Premio Capri International. Oltre al sempre presente Antonio Desiderio, due stelle della danza dell’Het National Ballet di Amsterdam: l’italiana Elisabetta Formento e il Koreano Young Gyu Choi.  A loro quest’anno il prestigioso Premio riconosciuto in tutto il mondo.

Quindi, se non potete proprio fare a meno della danza… L’estate è servita!

LASCIA UN COMMENTO