Colori che passione! Qual è la tua stagione? Scoprilo con l’armocromia!

Armocromia che passione!

Quale colore dona di più al tuo incarnato? Che stagione ti caratterizza? Scopriamo insieme l’armocromia e i suoi segreti.

Primavera, estate, autunno e inverno. Fino a poco tempo fa le stagioni e i loro colori caratterizzavano solamente i vari periodi dell’anno. Da qualche tempo, anche complice una maggiore attenzione all’aspetto esteriore, tali colori vengono utilizzati per far risaltare i nostri tratti. E se ti dicessimo che la luminosità del tuo incarnato può essere valorizzata dalle sfumature stagionali? Non ci credi?! Beh, non ci resta che addentrarci in una scienza, per i più sconosciuta: l’armocromia!

Armocromia che passione!

Sebbene tale “fenomeno” abbia avuto il boom negli ultimi quattro anni, la sua nascita può essere ricondotta addirittura ai primi anni Trenta.

Ma cosa si intende per armocromia? Si tratta di un’analisi oggettiva dei colori basata sulle quattro stagioni. Partendo da queste, si delineano famiglie di colori che vanno ad essere confrontate con vari tipi pelle, colore degli occhi e dei capelli. Et voilà, si scoprono i colori che mettono in risalto il nostro viso!

No, per quanto il processo possa sembrare semplice e applicabile da chiunque, riserva delle difficoltà, soprattutto nell’individuazione dei sottotoni.

Credit: Abiby Magazine
Credit: Abiby Magazine

Come racconta Rossella Migliaccio, consulente d’immagine e scrittrice del libro Armocromia, l’associazione colori stagionali e sfumature di viso, occhi e capelli spesso non è così facile da cogliere. Per tale motivo, negli ultimi tempi sono andate via via crescendo figure specializzate nella definizione della palette di colori stagionali che meglio si addicono alla nostra persona. Scoprire se si è un autunno o un’estate, ci porterà ad essere più orientati/e o meno verso colori tendenti all’arancione o tonalità pastello.

A ogni persona il suo colore

Ma cosa si nasconde dietro a tanto successo? L’armocromia non è solo una moda. Riconoscere ciò che illumina i nostri tratti e ciò che li spegne ha molto a che fare con la percezione di noi stessi/e nella quotidianità. Prendere del tempo nella scelta di un capo piuttosto che un altro in qualche modo ci dà la possibilità di ascoltare non solo i nostri gusti ma di non accontentarci delle mode.

Capire quale palette stagionale ci ravviva, ci porta ad intraprendere una ricerca maggiore tra gli stand dei negozi e non essere solo passivi/e nei riguardi del nostro abbigliamento. Inoltre, in questo modo sapremo meglio orientarci nello shopping ed evitare l’acquisto di capi che poi non ci fanno sentire a nostro agio.

Con l’aiuto di un/una consulente d’immagine o di un corso, potremmo scoprire effettivamente perché quel colore che tanto ci piace proprio non fa per noi ed aprire il nostro sguardo verso una gamma di colori che fino a quel momento era rimasta fuori dal nostro orizzonte.

Noi ci siamo già incuriositi… E voi?

Tag

  • abbigliamento
  • armocromia
  • colori
  • incarnato
  • moda
  • palette
  • stagioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbe interessarti: