Accadde oggi. Cassius Clay diventa Muhammad Ali

0
1231

Il 25 febbraio del 1964 Cassius Clay combatte contro Sonny Liston per il titolo dei pesi massimi. Lo batte e urla: “ho scosso il mondo”.  Il giorno dopo conferma di essersi convertito all’Islam e di aver cambiato nome in Muhammad Ali. In quel periodo frequentava l’attivista per i diritti dei neri Malcolm X e il significato di quel match va oltre l’aspetto sportivo. Alì sarà il simbolo anche del rifiuto alla leva e la guerra in Vietnam.

LASCIA UN COMMENTO