Startup Weekend Lecce: 54 ore di accelerazione dal 2 al 4 Maggio

0
1803

Sbarca per la prima volta a Lecce la più grande startup competition del mondo, promossa a livello internazionale dalla Kauffman Foundation e Google for Entrepreneurs.

Organizzato dall’associazione The Qube e dalla Sistema Italia Srl, Startup Weekend avrà luogo dal 2 al 4 maggio prossimi presso le Officine Cantelmo. Il capoluogo salentino si prepara così ad un intenso fine settimana in cui developer, designer, esperti di marketing e di product management e appassionati di innovazione si incontreranno per condividere idee, formare team operativi, strutturare business model canvas e lanciare una startup. Il payoff che riassume tutto l’evento sta in sole 4 parole “No talk. All action”. Bastano solo 54 ore per promuovere la propria idea, trovare nuovi soci, trovare un nuovo lavoro e incontrare potenziali finanziatori, grazie alle opportunità di networking e di confronto.

Gli Startup Weekend sono lunghi fine settimana nei quali imprenditori ed aspiranti tali scoprono se le proprie idee d’impresa sono valide e realizzabili, un po’ come accade all’interno di un incubatore stagno, in quanto è l’obiettivo principale dell’evento quello di creare una prima realizzazione con un team. Mediamente, in puglia, la metà dei partecipanti ha un background di gestione d’impresa (marketing, business administration) e l’altra metà un background tecnico (sviluppatori, grafici).

Gli Startup Weekend sono progettati specificatamente per persone che:

–          desiderano entrare nel mondo dell’innovazione

–          desiderano avere un feedback sulla propria idea

–          vogliono trovare un co-fondatore

–          vogliono trovare un lavoro

–          vogliono acquisire nuove competenze e conoscenze

–          sono pronte a mettersi in gioco e ripartire da zero!

Gli Startup Weekend sono famosi in tutto il mondo perché capaci di creare un contesto privo di rischi nel quale rimboccarsi le maniche e buttarsi a pieno ritmo nell’entusiasmante mondo delle startup.

bannerCome si svolge Startup Weekend Lecce?

Tutto inizia da un’idea! È dalla presentazione del proprio progetto imprenditoriale che nasce la possibilità di incontrare nuove persone con cui condividere le proprie idee, ambizioni e problematiche relative all’avvio di un’impresa.

Si parte intorno alle ore 18:00 il venerdì sera (sarà possibile seguire tutto l’evento in Streaming grazie ai nostri media partner iMOVE Puglia, Tiscali & Resto al Sud), quando i partecipanti espongono il “pitch”, ovvero presentano l’idea di business che vorrebbero realizzare in soli 60 secondi, cercando di appassionare i presenti ed ispirarli a far parte della propria squadra di sviluppo. La sera stessa vengono votate le idee dalla giuria popolare e quelle più apprezzate diventeranno oggetto dello sviluppo delle successive ore, dopo che si saranno formati i team in base agli interessi delle singole persone. Da questo momento in poi è quello di raggiungere l’obiettivo finale: la creazione di un “elevator pitch” e la produzione di un MVP da presentare alla giuria finale, accompagnati dai mentor e coach che ci saranno in sala. Il sabato e la domenica mattina sono dedicati allo studio della strategia e allo sviluppo concreto del prodotto (programmazione software, app, studio grafica, business plan, marketing) nel team, attraverso un confronto diretto con mentor, investitori, startupper seriali e esperti del settore per permettere all’aspirante imprenditore di avere suggerimenti per ampliare la propria prospettiva. La domenica pomeriggio/sera i progetti vengono presentati, giudicati da una giura di esperti composta da imprenditori ed investitori e, in alcuni casi, vengono finanziati.

I Giudici e i Coaches

Nel team che compone la giuria ci sono personalità di spicco nel mondo degli acceleratori, degli incubatori e dei Venture Capital. Parteciperanno all’evento: Domenico Laudonia, Founding Partner di Italian Brand Factory, DNA Ventures, Pro-Activa; Francesco Mantegazzini, business angel e socio di numerose startup (Presso, Restopolis, Dulcis, Nomesia, Sedicidodici e Fast Prototyping Lab/Weekend-A-Go-Go/Scontrinando); Sabrina Sansonetti, fino al 2003 presidente del Consiglio di Amministrazione di InnovaPuglia; Mario Citelli, AD di Neon Srl, Giovanni De Caro, Investment Manager di Atlante Ventures; Antonio Perdichizzi, Mentor Working Capital Catania, Presidente del gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Catania.

I coaches – di altissimo profilo – che supporteranno i team nello sviluppo del proprio progetto sono: Raimondo Bruschi, CEO Servizi Internet Srl; Giancarlo Valente, Agile Coach; Angelika Lattner, Change Agent; Daniele Galiffa, CEO e co-founder di GoalShouter srl, Puria Nafisi Azizi, Co-Funder & CRM di Axant.it; Massimo Michetti, CEO di Smarfle; Daniele Cassini, Co-founder & CEO di CicerOOs; Giovanni Natella, Founder di Startup Bus Startup; Danilo Dölle, Head of IT bei Sport Hegenloh; Giovanni Testa, IR activities, marketing & external communications di iStarter; Edoardo Venturini, Analyst a LUISS ENLABS.

Sponsor:

Essendo un evento non profit, Startup Weekend necessita di tutto il pieno supporto da parte dei partner siano essi sponsor monetari che cooperatori nell’organizzazione e nella realizzazione dell’evento.

  • iMove Puglia
  • Caffè Valentino
  • Tiscali
  • iStarter
  • UXPin
  • 012 Factory
  • Fablab Lecce
  • EnLabs
  • AirBnB
  • StartupItalia!
  • Resto al Sud

Come partecipare?

Per iscriversi a Startup Weekend Lecce bisogna iscriversi esclusivamente a questo link swlecce.eventbrite.com e acquistare il biglietto.

I costi dei biglietti variano a seconda delle categorie: da 39 euro per sviluppatori/designer/non tecnici a 49 euro per managers ed imprenditori; il ticket include tutti i pasti (colazione/pranzo/cena) e tutte le bevande dell’intero weekend. Fino al 2 maggio (alle ore 15) è possibile acquistare i ticket.
Ci sono tante idee in ballo e solo pochi giorni al grande evento, è proprio il caso di affrettarsi!

Per saperne di più sull’evento è possibile visitare la pagina ufficiale lecce.startupweekend.org.

LASCIA UN COMMENTO