Spiagge: le dieci più belle d’Italia

0
2523

Le dieci spiagge più belle di Italia secondo il sito di viaggi. Dalla Toscana alla Sardegna, dalla Campania alla Sicilia.

Spiagge d’Italia. L’estate si avvicina e per molti anche le desiderate vacanze. L’Italia per nostra fortuna, offre migliaia di chilometri di coste, sia nella penisola che nelle isole maggiori e minori. Il sito di viaggi Skyscanner ha stilato una classifica della 10 spiagge più belle del nostro paese. Noi vi elenchiamo questa classifica, certi che molti non saranno d’accordo con l’ordine e sicuramente ad ognuno verranno in mente delle esclusioni eccellenti. La regione più rappresentata è la Sicilia con tre spiagge, seguono la Sardegna con due e Toscana, Puglia, Calabria, Campania, Lazio ognuna con una spiaggia. Questa è una delle prime classifiche, ma da qui a giugno ne arriveranno altre di più o meno ufficiali, scelte non solo in base alla bellezza del mare e del paesaggio, ma anche per la qualità dell’ambiente, i servizi  e i prezzi delle strutture ad esse collegate. Resta il fatto che d’estate non bisogna necessariamente allontanarsi dai confini nazionali per ritrovare angoli di paradiso che non hanno nulla da invidiare alle spiagge caraibiche. Bisogna da dire anche che la qualità di un posto dipende anche dall’accessibilità, dall’educazione dei visitatori e dal periodo. Esempio: in classifica figura la bellissima Isola dei Conigli di Lampedusa. Spiaggia che ad agosto è presa d’assalto. per trovare un metro quadrato libero tocca arrivarci antro le 9 del mattino, altrimenti si è costretti a stare in piedi in acqua, non esistono centimetri liberi, scene da girone dantesco di famiglie e comitive che si contendono un lembo di terra per appoggiare le vettovaglie, gli zaini e le borse termiche con il pranzo. Una spiaggia che si raggiunge dopo alcuni chilometri di discesa ripida e che comporta una risalita da Gran Premio della Montagna. La stessa spiaggia a settembre invece è fruibile e non sembra la tangenziale di Roma il lunedì mattina.

 

 

LASCIA UN COMMENTO