LIS: il documentario Segna con me

0
1461

Il trailer del documentario che racconta le storie della quotidianità di un gruppo di sordi e udenti che si esprimono attraverso la LIS.

Le due autrici del documentario “Segna con me” sono Silvia Bencivelli e Chiara Tarfano, non sono sorde, non conoscevano nulla del mondo della sordità e la voglia di produrre qualcosa a riguardo è venuta loro quando hanno scoperto  che la LIS, la lingua italiana dei segni, non è ancora riconosciuta dalla legge in Italia. Come si legge sul sito  segna con me, si tratta di un progetto autoprodotto, che vuole raccontare storie non solo di sordi, ma anche di udenti, tramite immagini e parole.

Il fatto che la LIS non sia ancora riconosciuta comporta diverse problematiche, nella vita di tutti i giorni dei sordi. Una lingua invisibile, usata da chi non è affatto silenzioso, anzi.

Il documentario, che sta girando l’Italia ha vinto il premio Ens (Ente Nazionale sordi) al Cinedaf 2013.

LASCIA UN COMMENTO