L’eruzione del Vesuvio distrugge Pompei

0
3070
eruzione vesuvio

Il 26 agosto 79 d.C., l’eruzione del Vesuvio distrugge le città di Pompei ed Ercolano

Nell’anno 79 una violentissima eruzione del Vesuvio distrusse le città di Pompei ed Ercolano. Le rovine sono state riportate alla luce a partire del XVIII secolo. Dal vulcano furono sprigionati oltre ai materiali eruttivi anche gas che uccisero gli abitanti delle città lasciando traccia dei loro corpi nella posizione in cui si trovavano quasi 2000 anni fa.

LASCIA UN COMMENTO