La svolta di Youtube: video a pagamento

2
719
youtube

Youtube raggiunge l’accordo, forzato, con Merlin per lanciare un servizio in abbonamento per video musicali

Youtube non si pagherà, lo diciamo subito a scanso di equivoci e per non generare allarmismo, però sfida apertamente Spotify. La piattaforma che appartiene a Google ha raggiunto, come riferisce il Financial Times, un accordo Merlin, un gruppo di etichette discografiche indipendenti, accordo che produrrà un nuovo servizio in abbonamento per quanto riguarda la fruizione di video musicali. In pratica Youtube, sfrutta la sua forza sui video e va nel terreno di Spotify e Beats Music di Apple. Diciamo che l’accordo ha avuto tempi e modalità particolari. Youtube aveva già l’accordo con il 95% delle case discografiche, mancava Merlin, che è stata in pratica costretta a firmare, altrimenti Youtube avrebbe bloccato i video di artisti come Adele e Arctic Monkeys.

.

LASCIA UN COMMENTO

2 COMMENTS

Comments are closed.