Qualità della vita: Vienna la prima al mondo

0
790
vienna

La capitale austriaca è la città in cui si vive meglio. Tra le italiane Milano batte Roma

Vienna ritorna, dopo tre anni, al primo posto nel mondo per qualità della vita nella classifica annuale redatta da Mercer, società di consulenza alle imprese. La capitale austriaca aveva già occupato l’ambita posizione dal 2009 al 2012. A completare il podio Zurigo al secondo posto davanti la metropoli neozelandese Auckland, la più grande metropoli della Nuova Zelanda. Vienna unisce a un ampio patrimonio storico-culturale, ottimi servizi, sicurezza e molte opportunità di business.

La prima italiana si trova alla 41esima posizione dove si è piazzata Milano, mentre Roma è alla 52esima posizione. La capitale italiana è apprezzata per un ambiente naturale più attraente ma presenta anche una rete di trasporti pubblici meno efficiente oltre a un contesto politico e socio-economico meno favorevole al business. Tra le qualità del capoluogo lombardo, l’offerta ricreativa, ambientale e scolastica, mentre tra i punti deboli spiccano una certa instabilità politico-sociale e qualche problema di ritardo della rete di mezzi pubblici. In questa edizione sono stati analizzati dieci parametri chiave, dai servizi pubblici all’istruzione, dall’ambiente socio-politico alla sanità.

Una classifica che premia l’Europa: sono infatti ben sette le città del vecchio continente nella top ten delle migliori. Vancouver si piazza al quinto posto ed è l’unica metropoli del Nord America, mentre Sydney è al decimo posto. L’indagine, concepita come strumento per aiutare le organizzazioni internazionali a determinare livelli salariali per lavoratori espatriati, si basa su 39 criteri. Essi comprendono abitazioni, la stabilità politica, la criminalità, il tempo libero, l’inquinamento atmosferico, le infrastrutture, il sistema sanitario, l’istruzione e l’economia.

Baghdad
Baghdad

 

A guidare le città mediorientali c’è Dubai, al 74esimo posto, seguito da Abu Dhabi al 77esimo. Fanalino di coda assoluto, la capitale irachena Baghdad, preceduta da Bangui (Repubblica Centrafricana), Port-au-Prince (Haiti), Khartoum (Sudan) e N’Djamena, la capitale del Ciad.

LASCIA UN COMMENTO