Bergoglio diventa Papa Francesco

0
516
13marzo2013 Papa Francesco

Il 13 marzo 2013 Mario Jose Bergoglio diventa il nuovo Papa della Chiesa di Roma, col nome di Papa Francesco

Mario Jose Bergoglio nasce nella capitale argentina, Buenos Aires,  il 17 dicembre 1936, figlio di emigranti piemontesi: suo padre Mario era ragioniere, impiegato nelle ferrovie, mentre sua madre, Regina Sivori, si occupava della casa e dell’educazione dei cinque figli.

Si diploma come tecnico chimico per poi sceglie la strada del sacerdozio. Completa gli studi umanistici in Cile e nel 1963, si laurea in filosofia.  Per un periodo insegna all’università

Il 13 dicembre 1969 è ordinato sacerdote dall’arcivescovo Ramón José Castellano. Il 31 luglio 1973 viene eletto provinciale dei gesuiti dell’Argentina. Nel Concistoro del 21 febbraio 2001, Giovanni Paolo II lo nomina cardinale. Nell’aprile 2005, partecipa al conclave in cui è eletto Benedetto XVI.

Come arcivescovo di Buenos Aires (tre milioni di abitanti) pensa a un progetto missionario incentrato sulla comunione e sull’evangelizzazione. Quattro gli obiettivi principali: comunità aperte e fraterne; protagonismo di un laicato consapevole; evangelizzazione rivolta a ogni abitante della città; assistenza ai poveri e ai malati. Invita preti e laici a lavorare insieme.

Viene eletto Sommo Pontefice il 13 marzo 2013, col nome di Papa Francesco: è il primo pontefice a chiamarsi Francesco, in onore di San Francesco d’Assisi, ed il primo Santo Padre gesuita.

LASCIA UN COMMENTO