Fantacalcio, i nostri consigli per vincere la 27a giornata

0
858
fantacalcio giornata 27

Torna lo “spezzatino” di campionato, si comincia sabato alle ore 18 con Palermo – Juventus e si finisce lunedì con ben tre posticipi. Diamo un’occhiata alle partite in programma e di conseguenza spazio ai consigli per il Fantacalcio

Protagonista: curiosi di vedere Reja alla prima in casa con l’Atalanta dopo l’esonero discutibile di Colantuono. La Dea, per qualità della rosa, non merita di certo di stare in zona retrocessione. Portieri consigliatiHandanovic, Perin, Consigli. Bomber dalla panchinaNico Lopez, Babacar.

 

Sabato 14 marzo

Palermo – Juventus ore 18.00
Rosanero col mal di trasferta ma in casa sanno farsi valere. L’avversario è la Juventus ma non perdetevi d’animo, se avete in rosa Vazquez o Dybala non vi deluderanno. Tra i bianconeri, attenzione al turnover che potrebbe favorire Pepe, Matri e Sturaro.

Cagliari – Empoli 20.45
Torna Zeman e sembra non sia mai andato via. Cagliari ancora in zona retrocessione e ospiterà l’Empoli, squadra che sfrutta bene le occasioni. Spazio a Sau da una parte e Big Mac dall’altra. M’Poku e Signorelli i nomi a sorpresa. Meglio Hisaj di Murru.

Domenica 15 marzo

Atalanta – Udinese ore 15.00
Dovrebbe rivedersi in campo Maxi Moralez, fategli posto in squadra. Kone dietro Di Natale può regalare soddisfazioni. Evitate Gabriel Silva e Dramè. Può darsi che Reja riesca a risollevare il morale del Papu Gomez.

Genoa – Chievo ore 15.00
Gli uomini di Gasperini non dovrebbero avere problemi a stendere il Chievo. I nomi più caldi sono quelli di Falque e Bertolacci. Bene anche De Maio in difesa. Tra i veneti, consigliamo Radovanovic e Pellissier ma solo se non avete alternative.

Sassuolo – Parma ore 15.00
Derby emiliano, siamo certi che il Parma onorerà anche questa partita ma le ambizioni di Zaza e Berardi avranno la meglio sull’orgoglio di Lucarelli & Co. Per logica, non consigliamo nessuno tra i parmensi, ma se siete a caccia di un 6, potete puntare su Mauri.

Verona – Napoli ore 18.00
Higuain? Certo. Se Benitez non avesse la fissa del turnover. La certezza è Toni. Fuori Inler, meglio Halfredsson. Gabbiadini a rischio forfait, in tal caso spazio a Mertens, visto in forma in Europa League. Bene Hamsik e a sorpresa Mesto.

Inter – Cesena ore 20.45
La difesa dell’Inter impone di schierare gli attaccanti avversari. Defrel e il gigante Djuric potrebbero portare qualche bonus. Arriverà il primo gol di Brozovic? Non lasciate fuori Icardi. Guarin sembra tornato apatico. Così come Hernanes. No Podolski.

Lunedì 16 marzo

Fiorentina – Milan ore 19.00
Spicca il duello sulla fascia tra Abate e Pasqual, entrambi possono regalarvi qualche assist. I gol dovrebbero farli Menez e Salah (manco a dirlo..). No Van Ginkel e a sorpresa no anche a Borja Valero, preferitegli Aquilani. Destro e Ilicic troppo discontinui ma non si possono lasciare in panchina.

Torino – Lazio ore 19.00
Si rivede Lulic nella Lazio ma partirà al massimo dalla panchina. Continuate a puntare su Mauri e Anderson per questa settimana. Nel Toro, El Kaddouri e Quagliarella faranno dimenticare ai propri tifosi lo 0-2 subito in EL. No Radu e Basta, Darmian e Bruno Peres sono due treni.

Roma – Sampdoria ore 21.00
Tornerà alla vittoria la Roma? L’occasione sembra buona con la squadra di Mihajlovic che però ha armi per dar fastidio ai giallorossi. Dentro Eto’o ed Eder tra i doriani, Totti e Pjanic dall’altra parte. No Regini, Cole e Palombo.

 

LASCIA UN COMMENTO