Fantacalcio, il meglio e il peggio della 28a giornata

0
921
Fantacalcio giornata 28 top e flop

Passata anche la 28a giornata di campionato con il ritorno alla vittoria della Roma, la protesta dei tifosi rossoneri e l’ennesima sconfitta dell’Inter, torna l’appuntamento con i Top e i Flop relativi al fantacalcio

Prima di parlare di migliori e peggiori, vi riportiamo una domanda che alcuni lettori ci hanno inviato: che problema hanno i giornalisti “in rosa” con Bruno Peres? Mai un voto positivo nonostante prestazioni sufficienti e vittorie del Torino.

Partiamo dunque con le liete novelle che questa settimana, tanto per cambiare, vengono da Torino e da Roma grazie a Tevez (7+3) e Felipe Anderson (7,5 +3), ormai ospiti fissi della nostra rubrica. Menzione anche per il ritrovato Maxi Lopez che con Ventura sembra tornato quello di Catania: 7+3 anche per l’ex blaugrana. Ottimi anche Mario Gomez che con due gol, un 7 e un’ammonizione, riempie il proprio tabellino e Menez, anche per lui un 7+6 e Inzaghi può accennare un timido sorriso. Il migliore? Saponara dell’Empoli, 8+6 e un assist per l’ex rossonero e ad Inzaghi è già passata la voglia di accennare un timido sorriso.

Le brutte notizie arrivano invece dai difensori e da Bergamo. Tanti, troppi errori commessi e reazioni sopra le righe. Ne sanno qualcosa Andelkovic del Palermo, 4 ed espulsione, Lucarelli del Parma, anche per lui 4 ed espulsione e la bruttissima copia del Papu Gomez, 5 ed espulsione nonostante l’ottima prestazione dell’Atalanta al San Paolo. Infine, giusto per infierire, sottolineiamo l’ennesimo 5 del giocatore più sopravvalutato di questa stagione: il belga Lestienne. E’ tutto anche per questa settimana, ora ci aspetta la sosta per la Nazionale (w la Nazionale ma le soste ai fantallenatori non piacciono), quindi l’appuntamento è tra 15 giorni. Come sempre buon +3 a tutti e pacca sulla spalla al fantacalcisticamente maltrattato Bruno Peres.

LASCIA UN COMMENTO