Image Skincare, ricette di eterna bellezza

0
1467

Se gli antichi romani amavano ripetere “mens sana in corpore sano”, oggi questo aforisma è valido più che mai, nonostante la vita frenetica di ogni giorno centellini il tempo da dedicare alla cura del corpo e della mente.

Ma se il mito dell’eterna giovinezza fatica a tramontare, diviene allora naturale rivolgersi a diete, cosmetici e prodotti “green” che ammortizzino gli stress della quotidianità. D’altronde si sa, belli fuori per essere equilibrati dentro o, se preferite, prendendo in prestito le parole di una nota canzone, “forever young”…

Un claim pubblicitario che ben si sposa con la filosofia della multinazionale americana Image Skincare, dal 2003 specializzata nel settore della cosmesi. E non è un caso se a fine marzo, il mese dedicato alla donna, non soltanto ha deciso di presentare in anteprima mondiale la sua nuova linea di prodotti per la pelle, ma ha anche promosso un’iniziativa a favore di tutte le donne che, dopo aver sconfitto il cancro, portano ancora addosso i segni della malattia.

 Nella cornice dello Chateau Monfort di Milano, in un tripudio di colori, profumi e bellezze (testimonial d’eccezione era Valentina Bonariva, Miss Universe Italia), il management di Nailevo, 03azienda che importa da sempre prodotti cosmetici sicuri per la persona, ha presentato alla stampa e ai blogger tre nuove linee che arricchiscono la famiglia di Image Skincare: the Max, Stem Cell Masque e Iluma.

The Max è nata per la massima prevenzione, correzione e nutrimento della pelle grazie a ingredienti attivi come cellule staminali, peptidi e agenti botanici. Stem Cell Masque è invece una maschera viso che ringiovanisce, rigenera e rinvigorisce la pelle matura e poco tonica, ripristinando l’aspetto giovane e radioso della pelle. Infine Iluma, forse la più apprezzata dagli ospiti, conta su due differenti prodotti: Intense Brightening Exfoliating Powder è un’esclusiva polvere illuminante che deterge ed esfolia delicatamente tutti i tipi di pelle. Si tratta di una miscela micro-esfoliante ed estremamente delicata che rimuove le impurità, regalando alla pelle un’idratazione a lunga durata e benefici anti-età; Intense Brightening Eye Crème è, invece, una crema per gli occhi ultra-idratante che illumina, schiarisce e rende radiosa la delicata zona del contorno occhi. Aiuta inoltre a ridurre i segni evidenti dell’età e, grazie ai fitonutrienti, il viso recupererà un aspetto giovane e brillante.

Milano celebra dunque la bellezza della donna e Image Skincare lo fa regalando agli ospiti un party esclusivo all’altezza delle aspettative. In un trionfo di prelibatezze gastronomiche e vini pregiati, punto di forza della cantina dello Chateau Monfort di Milano, giornalisti e blogger hanno assistito a due spettacoli della sensuale Miss Satine, la più famosa burlesque performer. Immancabili il tuffo nella coppa di champagne e il gioco con le bolas che hanno incantato il pubblico assiepato ai lati di una sala circolare.

 05Tra loro si celava l’affascinante Valentina Bonariva, Miss Universe 2014 e testimonial di Image Skincare. Bionda, anzi biondissima, simpatica e dal sorriso ammaliante, è stata incoronata come la donna più bella d’Italia e per questo scelta a rappresentare il Belpaese al più ambito concorso internazionale riservato alle vere “miss”. Con eleganza e garbo ci ha raccontato un po’ della sua vita e dei suoi hobby, tra tutti la danza.

Da sempre Imagine Skincare e Nailevo si prendono cura della donna e della sua bellezza. E lo fanno non solo lanciando nuove linee cosmetiche, ma promuovendo anche attività e iniziative che potremmo definire “benefiche”. Come, per esempio, l’I-Day. Per un giorno i saloni di bellezza e le Medical Spa hanno offerto un trattamento gratuito Image Skincare e una consulenza dermoestetica su misura a tutte le donne che hanno terminato una terapia oncologica.

Ma non è tutto. Perché al party di presentazione delle tre nuove linee di Skincare, ha partecipato la dottoressa Patrizia Matano, chirurgo plastico ed estetico. È stata per noi un’occasione per parlare del suo nuovo progetto “Bella Comunque” che pone la medicina a sostegno dell’estetica oncologica e sociale.

 

 

LASCIA UN COMMENTO