8 settembre 1966 – Va in onda il primo episodio di Star Trek

0
987

Sebbene la serie Star Trek non riscosse da subito un grande successo di pubblico, grazie alla sua peculiarità  e alla passione dei fan, è divenuto un “cult” e un fenomeno di costume, oggetto del fandom più esteso a livello mondiale che si conosca!

Era il 1964, quando Gene Roddenberry propose la serie di Star Trek alla NBC dal titolo “Wagon Train to the Stars”, prendendo spunto dalla serie western di successo in onda in quel periodo Carovane verso il West. Un progetto pilota che non ha da subito ottenuto il consenso dell’NBC, che non approvò il primo episodio pilota, The Cage, nel quale Jeffrey Hunter interpretava il Capitano dell’Enterprise Christopher Pike.

Leonard_Nimoy_William_Shatner_Star_Trek_1968I dirigenti della NBC, tuttavia, rimasero impressionati dal concetto innovativo proposto da Roddenberry nella serie, e presero l’insolita decisione di commissionare un secondo episodio pilota, dal titolo “Where No Man Has Gone Before” (Oltre la galassia nella versione italiana). Questo secondo episodio avrebbe dovuto essere più avventuroso e ricco d’azione rispetto al precedente pilota. Roddenberry così decise di sostituire il malinconico Capitano Pike  con l’energico e guascone Capitano Kirk, mentre la parte del “primo ufficiale”, assegnata da principio ad una donna nel primo pilota, fu assegnata all’oramai notissimo vulcaniano Spock. Dopo un discreto successo iniziale, gli ascolti calarono e già nella seconda stagione la serie rischiò di venir cancellata. Ma una grande protesta dei già numerosi fan convinse la NBC a produrre una terza e ultima stagione, prima della cancellazione definitiva nel 1969. 

Girata con un “budget” limitato, ebbe tra i suoi sceneggiatori alcuni scrittori divenuti celebri, tra i quali Theodore Sturgeon, Robert Bloch e Richard Matheson. Grazie alla filosofia e alle intuizioni del suo produttore Gene Roddenberry, si presentava estremamente moderna e innovativa nei contenuti, da un punto di vista sociale e tecnologico.

Star Trek è ambientato tra gli anni 2266 e 2269, in un ipotetico futuro in cui i terrestri si sono riuniti nel governo mondiale della Terra Unita e sono entrati in contatto con altre forme di vita senzienti residenti nella via Lattea, arrivando a promuovere con essi la nascita della Federazione Unita dei Pianeti.

USS_Enterprise_NCC-1701

La serie narra le avventure della nave stellare federale USS Enterprise (NCC-1701) e del suo equipaggio, nella sua missione quinquennale di esplorazione nel cosmo alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà, “fino ad arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima”.

Dal successo della prima serie sono derivate nel corso di quasi cinquant’anni altre cinque serie televisive (di cui una a cartoni animati) e dodici pellicole cinematografiche. 

A Star Trek sono stati assegnati vari premi tra cui 33 Emmy, 5 premi Hugo, vari Saturn Award e un Oscar su 14 candidature ottenute dai film.

LASCIA UN COMMENTO