“HUMANA”: il viaggio ai tempi dell’impegno solidale

1
1621
HUMANA

Per il nono anno, l’organizzazione “HUMANA” People to People Italia ONLUS promuove il programma di “Vacanze Solidali” a Muzuane: provare per credere.

Viaggiare si, per osservare il mondo da una nuova prospettiva, per incontrare ed assimilare culture completamente distanti tra loro, per aprire gli occhi sulla sofferenza e sulle condizioni di vita di molti, troppi. Il viaggio può essere considerato anche come un momento di crescita personale e il valore aggiunto che può avere è il dono di una ricchezza interiore insostituibile. Tutto questo è possibile, associato ad un’attività di volontariato, grazie ad “HUMANA” People to People Italia ONLUS, capace di far vivere esperienze uniche tra loro e di sicuro difficilmente ripetibili.

HUMANA ONLUS

Per il nono anno consecutivo quindi, l’organizzazione umanitaria “HUMANA” promuove il Programma di Vacanze Solidali a Muzuane, piccola località a nord del Mozambico, affacciata sull’Oceano Indiano. Emozione di un percorso unico, basato sull’intreccio indistricabile tra volontariato, unione e conoscenza.

C’è da premettere che nella storia di “HUMANA” People to People, oltre alle operazioni sul territorio nazionale al servizio di raccolta abiti e alla promozione di attività di raccolta fondi e di percorsi di sensibilizzazione nelle scuole, è presente da sempre la realizzazione di progetti di cooperazione internazionale nel Sud del mondo, e la nona edizione del “viaggio solidale” è sicuramente uno di questi.

Un’iniziativa che è sicuramente vincente, come del resto dimostrano le parole di Elisabetta, partecipante al viaggio organizzato nel 2015: “Slalom tra le dune rosse. Bambini incuriositi che ti scaldano il cuore. Ti lasci cullare dall’agio di aver trovato il tesoro più prezioso: l’amicizia. Tutti sotto lo stesso cielo, in un mondo che non chiede, ma dà. Come ha fatto con me! Grazie Africa per avermi insegnato che condividere è meglio che avere. Grazie “HUMANA” per aver reso possibile tutto questo”.

I turisti solidali potranno fare quindi un’esperienza di “volontariato sul campo” presso alcuni dei progetti gestiti localmente. Tra le attività previste ci sono la manutenzione di asili e di altri edifici scolastici, l’accompagnamento dell’operatore di “HUMANA” impegnato in Campagne di prevenzione di HIV/AIDS, o ancora, l’animazione dei bambini delle comunità locali. Non mancano in tutto ciò i momenti di irrinunciabile relax su spiagge incontaminate e in barca a vela, o le gite ed escursioni in località patrimonio dell’UNESCO, come Ihla de Mocambique.

Inutile dire che la quota d’iscrizione alla Vacanza Solidale permetterà di sostenere alcuni dei ragazzi più svantaggiati della Scuola Professionale a indirizzo turistico-alberghiero di “HUMANA”, grazie all’erogazione di borse di studio; saranno in realtà proprio gli studenti di Nacala ad accompagnare e a coccolare i turisti nel corso delle due settimane di soggiorno in Mozambico. Le prossime partenze sono programmate per i seguenti giorni: 3, 17 e 31 luglio; 14 e 29 agosto.

Viaggiare quindi per conoscere te stesso, per conoscere nuove vite, per vivere più volte nello stesso tempo; non serve molto: solo il coraggio di partire.

LASCIA UN COMMENTO

1 COMMENT

Comments are closed.