Fantacalcio: gli affidabili in Bologna, Empoli, Chievo e Palermo

0
2028
fantacalcio

Mercato nel vivo, squadre che pian piano prendono forma. E OpenMag, puntuale come ogni estate, comincia a pensare al Fantacalcio.

Abbiamo analizzato le tre neopromosse e studiato la griglia dei portieri. In questo terzo appuntamento invece, cercheremo di scoprire i portatori sani di +3 e di assist. Analizzeremo l’Empoli, il Bologna e il Chievo. Un pò più difficile sarà il misteriosissimo Palermo di Zamparini.


Empoli
:

i toscani si presentano con un nuovo allenatore comunque vecchia conoscenza del fantacalcio di qualche anno fa: Martusciello.
martuNon dovrebbero esserci cambi di modulo e dovremmo vedere l’Empoli con il consolidato 4-3-1-2.
E’ arrivato Gilardino che si alternerà con Maccarone nel ruolo di bomber. Il punto fisso, ammesso che non venga ceduto, è Pucciarelli che segna pochino, teoricamente 5/7 gol dovrebbe farli, ma garantisce qualche buon voto. Appare utile come 4° attaccante soprattutto nei fantacalcio con almeno 8 squadre, più prolifici invece Gila e Big Mac.
Ovviamente il nome su cui puntare è quello di Saponara che in questa stagione indosserà il numero 10. Ci aspettiamo qualche +3 in più rispetto all’anno scorso, chi lo aveva in rosa si ricorderà sicuramente di quei mesi passati aspettando un suo gol dopo un inizio da top-player.
In difesa Laurini e Pasqual possono dare un buon contributo sia come media voto ed eventualmente modificatore di difesa che in zona assist.

Bologna:

i bolognesi ancora con Donadoni in panchina ma senza Diawara e Giaccherini. Davanti sulla fascia, in caso di 4-2-3-1 o 4-3-3 troverà spazio il giovane Di Francesco, probabilmente affiancato da Destro, terminale offensivo potenzialmente daLadislav-Krejci 10/15 gol stagionali ma non sempre costante, e Mounier che abbiamo conosciuto e apprezzato lo scorso anno. La novità è Krejci che sembra uno di quei giocatori “pompatissimi” d’estate ma che finiscono in panca già alla seconda giornata.

In difesa Gastaldello e Masina sono le risorse. Buona media, qualche +3 e assist.
A centrocampo arriverà sicuramente un rinforzo e al momento l’unico affidabile sembra essere Rizzo, condizioni fisiche permettendo. Un gradino sotto Donsah.

 

Palermo:

sulla carta è nettamente la rosa più scarsa della Serie A e la meno affidabile al fantacalcio. Difficile capire se sarà più utile il semi-sballaconosciuto Balogh o tale Nestorovic o se Embalo si confermerà anche nella massima serie e l’unica certezza al momento è Gazzi, ex Torino, che risulta il più esperto, prende spesso 6 ma anche qualche giallo di troppo.
Hiljemark e Trajkovski sono i rosanero con maggior qualità. Potreste avere un pò di fortuna, acquistarli a poco e ritrovarvi un buon giocatore in rosa, dopo tutto il Palermo qualche gol dovrà pur farlo e in ogni caso un titolare in più fa sempre comodo.
Solidarietà a Ballardini, sarà difficile salvarsi quest’anno.

Chievo:

i veneti hanno ceduto Paloschi e affidato il loro attacco a Meggiorini e Inglese. Il Chievo non è mai stato una maccinglehina da gol ma Meggiorini, attaccante da 7/10 gol, sforna anche qualche assist e quel mezzo voto in più è quasi sempre garantito. Inglese lo consideriamo una “scommessa”. Ha qualità, ha già segnato qualche gol l’anno scorso ma nessuno si strapperà i capelli durante l’asta per acquistarlo. O si?
Birsa è la nota lieta a centrocampo. Hetemaj difficilmente va sotto il 6 mentre Castro è uno che se è in forma può regalarvi soddisfazioni portando gol e assist al fantacalcio.
Cacciatore è il difensore clivense che ci ispira di più, Cesar e Gamberini buoni per la panchina. Gobbi ha 90 anni.

E’ tutto anche per questa settimana, ci vediamo venerdì prossimo, 12 Agosto. Faremo un pò i conti nell’undici che potrebbero schierare Torino, Udinese, Genoa e Atalanta. Mancano pochi giorni al 20 Agosto e all’inizio di una nuova stagione fantacalcistica.

A noi non resta che continuare a “studiare” per prepararci all’asta e augurarvi, come sempre, buon +3 a tutti!

LASCIA UN COMMENTO