Donne nel Mediterraneo: scatti di umanità a Milano

0
1108
Donne nel Mediterraneo: scatti di umanità a Milano

Dal 7 al 24 marzo, a Milano, Donne e Mediterraneo diventano i punti di partenza di una fotografia che va alla riscoperta dell’umano e del “diverso da sé”.

Donne e Mediterraneo. Sono queste le due parole chiave della mostra in programma alla Mediateca Santa Teresa di Brera in via della Moscova a Milano, a partire dalle ore 17 del 7 marzo. In odore di Giornata Internazionale delle Donne – e facendo luce su aspetti della società particolarmente attuali – “Sguardi di Donne sulle Donne del Mediterraneo” propone sotto forma di foto la fusione tra due temi spesso al centro del dibattito culturale.

Due temi sempre al limite fra tradizione e adattamento al mondo che cambia. Le donne, con la loro voglia di affermazione nella società, e il Mediterraneo, inteso come indicatore di uno stile di vita strettamente legato al territorio, al mare, ai colori e ai profumi di quest’area geografica.

Donne e Mediterraneo

Da questi profumi e dai colori che colpiscono gli occhi dell’osservatore, anche più distratto, nasce la voglia di indagare l’ “altro”, il “diverso da sé”. E “Sguardi di Donne sulle Donne del Mediterraneo” lo fa accompagnando il suo pubblico attraverso un percorso curato da Patrizia Varone che si dispiega attraverso 60 immagini. Foto che esplorano alcune delle condizioni che le donne vivono in svariate realtà dei Paesi del Mediterraneo; scatti che passano attraverso la storia di luoghi, culture e società; immagini che attraverso un obiettivo immortalano lo sguardo delicatamente posato su momenti di vita di alcune donne da parte di altre donne.

Daniela Bazzani, Iole Capasso, Eleonora Carlesi, Elena Franco, Antonella Monzoni e Mara Scampoli sono i nomi delle donne che hanno raccontato in foto la realtà femminile in Italia e nei Balcani. Guardare, affacciarsi, scoprire – senza bisogno di parole – lasciandosi coinvolgere dall’interpretazione fornita dalle autrici di scatti messi a disposizione di chiunque voglia immergersi in una simile esperienza.

Donne nel Mediterraneoscatti di umanità a Milano

Viaggi, sguardi, culture

“Sguardi di Donne sulle Donne del Mediterraneo” mette in mostra una parte dei lavori delle fotografe che hanno avuto modo di esporre le proprie ricerche sulle donne nei contesti della rassegna “Mediterraneo: fotografie tra terre e mare”: una narrazione, proposta da “Lo Cunto” Associazione di Promozione Sociale, che dal 2012 mette in mostra in diverse città d’ Italia l’attuale complessità del Mediterraneo. Una riflessione sulle diverse culture mediterranee, che cerca di indagarle, confrontarle e dialogare con loro immortalandone le caratteristiche in immagini e fotografie.

Attraverso una mostra che si propone come un piccolo viaggio, la centralità delle Donne irrompe quindi a Milano e si lascia ammirare fino al 24 marzo proponendo una fotografia “calda”, che va alla riscoperta di un fattore sempre più umano e vicino alla persona e alla socialità come valore essenziale.

LASCIA UN COMMENTO