Per Dynamo Camp: generosità a ritmo di musica

0
700
Per Dynamo Camp: generosità a ritmo di musica

Lunedì 15 maggio alle 19.30 l’Istituto Marymount di Roma apre le sue eleganti porte alla Dynamo Camp. Una serata di musica, beneficenza e raccolta fondi sulle note de “La Grande Musica Napoletana”.

L’Istituto Marymount, che ha sede in un’elegante villa sulla via Nomentana, affonda le sue origini all’inizio del 1900, periodo in cui il luogo viene scelto per la fondazione di un collegio. La onlus Dynamo Camp compie quest’anno dieci anni (dieci anni di terapia ricreativa e ospitalità gratuita per bambini affetti da patologie gravi e croniche principalmente oncoematologiche, neurologiche e diabete).

Lunedì 15 maggio queste due realtà si incontreranno per dar vita a un concerto di beneficenza. Alle 19.30 presso le strutture della Fondazione Istituto Marymount si terrà infatti “La Grande Musica Napoletana”.

L’evento

Un modo originale per iniziare la settimana, attraverso una serata in cui il linguaggio della generosità si esprimerà tramite quello della musica. Obiettivo dell’iniziativa benefica è infatti proprio il sostegno alla onlus Dynamo Camp, alla quale sarà devoluto l’incasso della serata. (L’offerta minima prevista è di 20€).

Il suggestivo scenario dell’Istituto Marymount sarà dunque colorato dalle note, le voci e l’allegria di un concerto dal sapore unico e dolce.

Per Dynamo Camp: generosità a ritmo di musica
Istituto Marymount

La tradizione napoletana sarà raccontata attraverso le voci del soprano Cristina De Pascale e del tenore Massimiliano Drappello. L’accompagnamento sarà invece lasciato alle note del pianoforte di Gianmario Cavallaro, per trasportare il pubblico in un viaggio alla scoperta di un repertorio che ha rappresentato uno dei punti di eccellenza della musica italiana.

E se si parla di tradizioni, in Italia, non si può non parlare anche di cibo. Così, al termine del concerto gli ospiti saranno allietati da un momento conviviale e di piacevole incontro, grazie all’apericena offerto da Vivenda. Per l’occasione Gabriele Scotti, Direttore Operativo di Area di Vivenda, ha dichiarato: “Siamo molto contenti di essere stati coinvolti dal Marymount in questa occasione così importante e di poter dare il nostro contributo. Da sempre Vivenda e il Gruppo La Cascina sposano progetti e campagne di beneficienza in favore dei più deboli e delle famiglie in difficoltà”.

Per Dynamo Camp: generosità a ritmo di musica

Ed è proprio dalla voglia di aiutare i bambini che ne hanno bisogno e offrire loro la possibilità di vivere esperienze di svago, relazione e socialità in un ambiente naturale e protetto, che è nata l’idea della raccolta fondi in favore della Dynamo Camp, che contribuisce a rendere possibile tutto questo.

Musica, divertimento e altruismo. Ecco le tre parole chiave da appuntarsi per chiunque decida di partecipare all’evento e lasciarsi rapire da “La Grande Musica Napoletana”.

LASCIA UN COMMENTO