Concorso letterario Alessandro Vicinanza 2013

0
994

“Un viaggio lungo un’emozione” è il titolo del concorso di Poesia e Fumetto organizzato dall’Associazione culturale il Cherubino, in memoria ad Alessandro Vicinanza,  giunto alla sua terza edizione.

concorso-2013-il-cherubinoL’associazione il Cherubino nata da un gruppo di studenti universitari provenienti da diversi Atenei e Facoltà di Roma, con l’obbiettivo di mettere insieme diversi interessi e passioni dall’archeologia all’architettura, dalla letteratura al cinema alla fotografia, alla musica, all’arte e alla scienza in tutte le loro molteplici forme e di realizzare attività di promozione e di interazione dal 2010 organizza un concorso letterario dedicandolo ad Alessandro Vicinanza, uomo di grande cultura, intenzionato a fare di essa, una missione di vita. Il sapere per lui non era sfoggio accademico di informazioni ma un mezzo, il più importante, per incidere sull’ambiente che ci circonda e costruire una realtà che possa rispecchiare la nostra visione del mondo, quella improntata alla Tradizione.

Il Concorso vuole essere un catalizzatore di creatività e partecipazione dei giovani , che avranno l’opportunità di vedere valorizzate le proprie opere.  Le categorie del concorso sono la  Poesia che, nonostante l’età, non conosce il tramonto, e  il Racconto a fumetti, d’ispirazione più recente, che unisce l’immagine al testo.

Dalla scorsa edizione si è scelto di intitolarlo “un viaggio lungo un’emozione” scegliendo come tema il “Viaggio” inteso in diversi modi: viaggio di piacere, spirituale, culturale, di studio. Poi ci sono i viaggi della vita, le avventure che si intraprendono sono piccoli viaggi – l’inizio di un percorso di studi come l’università, l’inizio di un nuovo lavoro o di un nuovo amore – che compongono il viaggio più grande e più importante, quello della vita.

Il viaggio serve a far accrescere, in ogni uomo, quella maturità capace di farci affrontare al meglio le situazioni della vita, di farci rapportare con le persone in modo aperto e, di conseguenza, ci permette di rafforzare noi stessi.

La Letteratura fa parte anch’essa di un viaggio, quello della Cultura, ed essa stessa è in divenire nelle varie forme d’espressione, da quella tradizionale con carta e penna a quella innovativa con i supporti tecnologici.

L’obiettivo finale rimane quello di mantenere viva la tradizione della scrittura in tutte le sue modalità e non relegarla alla marginalità dei brevi messaggi, spesso sgrammaticati, che si pensano come i soli strumenti di comunicazione tra i giovanissimi, dotati invece di grande spirito di ricerca e di innovazione letteraria.

Al concorso possono partecipare gratuitamente giovani fino ai 30 anni,  e pagando la quota d’iscrizione di 5 euro chi ha più di 30 anni, le opere devono essere inedite e in lingua italiana.

Il vincitore si aggiudicherà un Volo A/R in una Capitale Europea.   

Per informazioni e partecipare al concorso www.ilcherubino.org

 

LASCIA UN COMMENTO