Gaffe week n. 2 – Ruffini Parodi Spinelli Rai Fabius

0
1780

Una raccolta settimanale degli errori più belli e più assurdi sul web, fatti da politici, personaggi dello spettacolo e sport, istituzioni. Ecco la seconda Gaffe Week.

CRISTINA PARODI COME MICHELLE OBAMA

parodi obamaChissà se l’ha fatto apposta… é quello che si sono chiesti in molti dopo aver visto la foto che immortalava Cristina Parodi abbracciata al marito Giorgio Gori, neo sindaco di Bergamo. La foto infatti ha subito ricordato la celebre immagine di Obama e Michelle, e non solo per la posa.

Che la Parodi e Gori abbiamo fatto le prove a casa? #copioni

ruffini lorenPAOLO RUFFINI E QUELLA TOPA DELLA LOREN

Mai nessuno aveva osato tanto, nemmeno Benigni. Eppure alla cerimonia del David di Donatello il presentatore Ruffini non ha risparmiato nessuno, neanche la Loren, apostrofandola con un “topa meravigliosa” che ha fatto il giro del web. “Voleva essere un complimento” ha poi spiegato Ruffini..

Peccato che la Sofia nazionale non abbia gradito… #imbarazzante

NON SVEGLIAR IL MINISTRO CHE DORME

ministro franceseA farsi un pisolino non è però il solito politico italiano. A quanto pare anche oltralpe la stanchezza si fa sentire. Chiedetelo al Ministro degli Esteri francese Laurent Fabius, che durante un incontro ufficiale con i delegati algerini non è riuscito a tenere gli occhi aperti.. Ahi Ahi te cala la palpebra, Monsieur Fabius! #pisolo

RAI: PIU’ CHE MAMMA SEMBRA ORMAI UNA NONNA ACCIACCATA

Rai SportSettimana da incubo per la Rai, trascorsa tra scioperi e gaffes. Le più clamorose vengono da Rai Sport: il primo grande errore è stato sospendere la finale femminile del Roland Garros più bella e intensa degli ultimi 10 anni per trasmettere una partita di calcio di Lega Pro. Il profilo Twitter dell’emittente è stato letteralmente coperto di insulti dagli spettatori che non hanno digerito il cambio di trasmissione.

La seconda gaffe è stata commessa durante l’amichevole della nazionale di calcio contro la squadra brasiliana del Fluminense. Il match è stato più volte interrotto per problemi tecnici, facendo temere il peggio per l’inizio dei Mondiali.

Ricordiamo che nello spot che invitava a pagare il canone lo slogan era “La Rai si vede”…  L’Italia  di Prandelli gioca stasera.. Non facciamo scherzi! #vedononvedo

BARBARA SPINELLI, QUANDO CONTA LA PAROLA DATA..

spinelliAlle recenti elezioni europee si era candidata con la Lista Tsipras, promettendo però che non sarebbe andata a Bruxelles. Insomma la sua candidatura serviva solo per raccogliere voti a favore del partito. Il confortante risultato uscito dalle urne, con tante preferenze ottenute,  le ha però fatto cambiare idea, con buona pace di Marco Furfaro (Sel) che aveva già fatto le valige per andare a Bruxelles al suo posto.  Ma tanto in politica si sa, prima si promette una cosa e poi se ne fa un’altra.. #politicante

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO