Macchina in fiamme, è caos sulla Tangenziale Est

0
3101
La Multipla in fiamme sulla Tangenziale Est di Roma all'altezza della rampa per l'A24

Tra il ritardo i vigili del fuoco e la noncuranza degli altri automobilisti, viviamo il dramma personale di un cittadino romano attraverso foto e video

Attimi di paura questo pomeriggio sulla Tangenziale Est di Roma, all’altezza dello svincolo per l’A24, per una macchina in fiamme. Il conducente di una Multipla stava per imboccare l’autostrada quando, all’improvviso, si è accorto di problemi alla frizione nel momento di cambiare marcia. Così aveva deciso di accostarsi lungo il marciapiede della rampa e di provare a spegnere e riaccendere il veicolo.

La Multipla in fiamme sulla Tangenziale Est di Roma all'altezza della rampa per l'A24
La Multipla in fiamme sulla Tangenziale Est di Roma all’altezza della rampa per l’A24

 

Dopo un paio di tentativi, aveva notato che dal cofano stava fuoriuscendo del fumo nero. Così, allarmato, aveva deciso di abbandonare l’automobile che pochi minuti dopo aveva preso fuoco. Sono bastati cinque minuti perché, tra uno scoppio del pneumatico e l’altro, le fiamme se la divorassero.

La Tangenziale è precipitata nel caos con gli automobilisti indecisi se passare accanto alla vettura in fiamme oppure cambiare direzione mentre l’uomo non poteva far altro che assistere impotente al rogo.

Uno dei pompieri impegnato nello spegnimento dell'incendio
Uno dei pompieri impegnato nello spegnimento dell’incendio

 

Ma quello che più ci ha lasciato perplessi in questa storia sono da una parte l’incuranza degli altri automobilisti che, a eccezione di tre persone, non si sono fermati per sincerarsi delle condizioni del conducente; dall’altra il ritardo con cui sono intervenuti i vigili del fuoco, oltre 20 minuti dalla chiamata di soccorso. Riflettete, gente, riflettete.

LASCIA UN COMMENTO