8 maggio 1886: nasce la Coca-cola

0
1359

Dall’idea del farmacista americano John Stith Pemberton per la cura di alcuni disturbi, tra i quali il mal di testa, la Coca-Cola diventa uno dei brand più amati al mondo.

La bevanda soft drink più conosciuta al mondo, la Coca-Cola, nasce come palliativo per il mal di testa e la stanchezza. E’ così che l’8 maggio 1886, nel suo laboratorio di Atlanta, il farmacista statunitense John Stith Pemberton combina gli ingredienti che daranno vita alla bibita con le bollicine. Il nome deriva dall’utilizzo di estratto di noci di cola, una pianta tropicale, e foglie di coca con l’aggiunta di acqua gassata. Inizialmente la Coca-Cola viene venduta come bibita alla spina, da asporto, al costo di 5 centesimi di dollaro al bicchiere; ma le vendite sono talmente poche da indurre Pemberton a vendere.

Formula e diritti della Coca-Cola vengono acquisiti da Asa Candler, imprenditore, che nel 1892 costituisce la Coca-Cola Corporation. Il successo della bibita in tutto il mondo è dovuto agli investimenti di Candler nella pubblicità: assaggi omaggi, merchandising e tante novità per i propri clienti, tutte marchiate Coca-Cola.

L’idea dell’imbottigliamento nasce dalla crescente domanda del prodotto. E’ trascorso un secolo da quando, nel  1915, alla Root Glass Company di Terre Haute, in Indiana,viene commissionato di disegnare la silhouette della bottiglia contour marchiata Coca-Cola e realizzata nel 1916. La forma del packaging è stata ispirata,probabilmente, dalla forma del baccello di cacao, uno degli ingredienti che costituiscono la bevanda.

In occasione di Expò Milano 2015 Coca-Cola non poteva non essere presente; e infatti partecipa come “Official soft drink partner”. La scelta è stata fatta in linea con il modello di sostenibilità del brand: vita sana, alimentazione equilibrata e rispetto dell’ambiente. Il padiglione stesso racchiude questi elementi. Il progetto dell’architetto Giampiero Peia ha previsto una costruzione con materiale green, smontabile e riutilizzabile, che richiama le dimensioni di un campo da basket. Il lotto utilizzato potrà infatti essere messo a disposizione di chi vuole fare sport in città. Esternamente, in occasione del centenario della bottiglia Coca-Cola, il padiglione richiamerà la forma della contour.

Coca-cola_AndyWLa Coca-Cola non poteva non essere fonte di ispirazione di diversi artisti. Qui ricordiamo Andy Warhol con le “Cinque bottiglie di Coca-Cola” del 1962

“Una Coca Cola è sempre una Coca Cola e non c’è quantità di denaro che possa farti comprare una Coca Cola più buona di quella che l’ultimo dei poveracci si sta bevendo sul marciapiede sotto casa tua. Tutte le Coca Cola sono sempre uguali e tutte le Coca Cola sono buone. Lo sa Liz Taylor, lo sa il Presidente degli Stati Uniti, lo sa il barbone e lo sai anche tu”   Andy Warhol

a cura di Michela Intrieri

LASCIA UN COMMENTO