8 dicembre 1980: muore John Lennon

0
1651

«I was shot…» queste le ultime parole mormorate prima di cadere al suolo perdendo i sensi. Trentacinque anni fa, l’8 dicembre 1980, moriva, freddato da quattro colpi di pistola, John Lennon.

john lennonJohn Winston Lennon nasce il 9 ottobre 1940 a Liverpool nel Maternity Hospital in Oxford Street. I genitori, Julia Stanley e Alfred Lennon che si erano sposati due anni prima, si separarono nell’aprile del 1942 quando Alfred si imbarca per la Nuova Zelanda, per poi far ritorno nel 1945 con l’intenzione di riprendersi il figlio e di portarlo con sé. John, invece, preferisce restare con sua madre che lo affida alle cure di sua sorella Mimì. L’educazione impartita dalla zia è molto severa, ma lo spirito di John Lennon è già di indole ribelle, avido di libertà e di nuove esperienze. Nel 1952 John si iscrive alla Quarry Bank High School.

La madre Julia è forse la persona che più di ogni altra ha spinto il futuro chitarrista a diventare un ribelle e ad insegnargli i primi accordi su un banjo. La prima apparizione in pubblico dei “Quarry Men“, il primo complesso fondato da Lennon, avviene il 9 giugno 1957. Il successivo 9 luglio 1957 nel corso di un concerto che si teneva a Woolton, il loro sound impressiona profondamente uno spettatore di nome Paul McCartney che alla fine del concerto chiede a John di essere sentito per alcuni minuti accompagnandosi con la chitarra eseguendo rapidamente “Be Bop A Lula” e “Twenty Flight Rock”. John viene colpito dal fatto che quel ragazzo non solo usa degli accordi che lui ignora, ma anche perché conosce perfettamente i testi di quelle canzoni. E così si costituisce il duo Lennon-McCartney e ha inizio quell’avventura musicale chiamata Beatles.

8 dicembre 1980 muore john lennon
Il 15 Luglio 1958 la madre di John, Julia, muore investita da un’auto mentre è insieme al figlio. I Quarry men, ora anche con George Harrison, registrano su nastro due brani ,”That’ll be the day” e “Inspite of all the danger“, che successivamente vengono trasferiti su cinque acetati, di cui ne sono rimasti solo due in possesso rispettivamente di Paul McCartney e John Lowe. Nel dicembre dello stesso anno John Lennon incontra e si innamora di Cynthia Powell al Liverpool Art College.

Nel 1959 i Quarry Men cambiano il loro nome in Silver Beatles e divengono l’attrazione fissa del Casbah Club di Liverpool, gestito dalla madre del nuovo batterista, Pete Best. Nell’agosto del 1960 debuttano al Reeperbahn di Amburgo, con un certo Sutcliffe al basso, dove suonano ininterrottamente per otto ore al giorno. Per tenere quel ritmo John Lennon comincia a prendere pillole di anfetamina.

Nel gennaio del 1961 eseguono il loro primo concerto al Cavern Club di Liverpool. Il 10 Aprile 1962, Stewart, che nel frattempo era rimasto ad Amburgo, muore per emorragia celebrale. Il 23 agosto Cynthia e John si sposano al Mt. Pleasant Register Office di Liverpool e l’8 aprile del 1963 Cynthia dà alla luce, al Sefton General Hospital di Liverpool, John Charles Julian Lennon. Comincia per John l’uso delle droghe pesanti.john lennon

Nel novembre 1966 John incontra per la prima volta Yoko Ono, avvenimento che avrebbe cambiato la sua vita. Il 18 ottobre i due vengono arrestati per possesso ed uso di cannabis. Rimandati davanti alla Marylebone Magistrates’Court, vengono rimessi in libertà dietro pagamento di una cauzione. Il successivo 8 novembre John Lennon divorzia da Cynthia.

Il 23 marzo 1969 John e Yoko si sposano a Gibilterra ed iniziano il loro bed-in all’Hilton di Amsterdam. L’iniziativa, finalizzata a favore della pace nel mondo, ha grande eco sulla stampa mondiale. Come gesto simbolico, inviano un pacchettino contenente “semi di pace” ai maggiori leaders politici mondiali. John restituisce la sua onorificienza di MBE alla Regina, per protesta contro il coinvolgimento inglese nel massacro del Biafra e l’appoggio del governo agli Stati Uniti per la guerra del Vietnam.

Nell’aprile del 1970 i Beatles si sciolgono.

Nell’aprile del 1973 John e Yoko comprano un appartamento al Dakota nella 72^ strada di New York di fronte a Central Park. John nel frattempo ha grossi problemi col governo federale per il riconoscimento della cittadinanza americana, tra l’altro viene controllato dagli agenti della C.I.A. per il suo impegno politico. Nella seconda metà dello stesso anno John e Yoko si separano. John si trasferisce momentaneamente a Los Angeles ed intreccia una relazione con May Pang, segretaria di Yoko. La separazione si interrompe più di un anno dopo, quando i due si rivedono in occasione dell’apparizione di John al concerto di Elton John al Madison Square Garden del 28 novembre 1974. Un’altra tappa fondamentale della breve vita di John è costituita dalla nascita del suo secondo figlio. In concomitanza col suo trentacinquesimo compleanno, il 9 ottobre 1975 Yoko Ono dà alla luce Sean Taro Ono Lennon. Da ora in poi dedica tutta la sua vita alla famiglia, accumulando materiale per nuove canzoni.

La sera dell’8 dicembre 1980 alle 22.51, mentre Lennon si accingeva a rincasare con la moglie, davanti al Dakota, un venticinquenne di nome Mark Chapman esplode contro di lui cinque colpi di pistola colpendolo quattro volte, il quinto colpo non andò a segno. Soccorso da una pattuglia di polizia, Lennon perse conoscenza durante la corsa verso il Roosevelt Hospital, dove fu dichiarato morto alle 23.07.

LASCIA UN COMMENTO