La protagonista della ricetta di oggi è l’ortaggio sovrano della cucina del meridione: la melanzana. Pronti a preparare un gustoso piatto di bucatini con melanzane?

Protagonista di decine di piatti, si adatta a qualsiasi cottura ed è utilizzabile per preparare dagli antipasti fino al dolce. Si, avete letto bene… con la melanzana si fanno anche dei dolci meravigliosi. Avete mai sentito parlare delle melanzane al cioccolato? Una prelibatezza.

melanzane_laforchettasullatlante

Quello che prepareremo oggi è un “semplice” piatto di bucatini alla melanzana.
Semplice ma non banale, mi raccomando.
Non troverete traccia di nulla che sovrasti il sapore della melanzana: solo pomodoro, melanzana e basilico.

Vediamo insieme come preparare questo piatto?


cubetti di melanzane_laforchettasullatlante_MG_2738
INGREDIENTI (per 4 persone):

  • 400 gr di bucatini
  • 350/400 gr. di melanzane viola piccole (quelle grandi hanno molti più semi)
  • 400 gr. di pomodori san marzano maturi (a me piace tutto del pomodoro, anche i semi… quindi non butto nulla)
  • 1/2 bicchiere di passata di pomodoro fresca (anche espressa frullando 2-3 pomodori maturi appena sbollentati)
  • un mazzetto di basilico fresco
  • olio evo
  • sale

sugo melanzane_laforchettasullatlante_MG_2748dettaglio sugo melanzane_laforchettasullatlante_MG_2766

PROCEDIMENTO:

  • Mettere a bollire l’acqua in una pentola capiente.
  • Lavare e tagliare le melanzane a cubetti, cercate di farlo nel più breve tempo possibile per evitare di farle diventare nere.
  • Avvantaggiarsi facendo scaldare un paio di cucchiai di olio evo in una padella molto capiente mentre si tagliano le melanzane.
  • Far saltare le melanzane nell’olio evo, non devono friggere ma devono solo essere leggermente rosolate.
  • Aggiungere un bel po’ di basilico alle melanzane.
  • Lavare e tagliare i pomodori in cubi medio-grandi.
  • Aggiungere i pomodori alle melanzane e far cuocere a fuoco medio-alto per un paio di minuti, poi aggiungere la passata di pomodoro.
  • Salate e fate cuocere a fuoco medio-basso per una decina di minuti. State attenti a non far ritirare troppo il sugo, se risulta troppo denso aggiungete dell’acqua di cottura.
  • Lessate i bucatini al dente e finite la cottura nella padella con il sugo in modo da far incorporare il condimento alla pasta.
  • Servite aggiungendo qualche fogliolina di basilico fresco e un giro d’olio evo.

bucatini con melanzane_laforchettasullatlante_MG_2848

Buon appetito,

Daniela Ceravolo – La forchetta sull’atlante

LASCIA UN COMMENTO