Movimento è Van Gogh Alive – The Experience

0
1240
Movimento è Van Gogh Alive – The Experience

Ci si ritrova immersi nel colore, in un viaggio alla scoperta della vita in cui il movimento diventa la chiave di lettura della mostra. Van Gogh Alive – The Experience è quel momento di sospensione dalla realtà, laddove sarete cullati unicamente dall’arte.

Dal 25 ottobre fino al 26 marzo Palazzo degli Esami nel cuore di Trastevere ospita la mostra Van Gogh Alive – The Experience. Una vera esperienza sensoriale e multimediale in cui sarete catturati dal senso più profondo del Movimento. Infatti l’essenza di questa mostra è quella di farvi viaggiare, pur rimanendo fisicamente sempre a Roma.

Il Movimento dirige l’intera mostra dando a tutto un senso. Visiterete Parigi, Arles, Saint-Rémy, Auvers-sur-Oise attraverso gli occhi di Vincent Van Gogh, attraverso i sensi di questo artista che per tutta la vita ha raccontato il mondo con la sua arte. Una linea temporale tracciata dalle opere d’arte che appaiono e scompaiono sulle pareti interne di Palazzo degli Esami.

Imperdonabile sarebbe svelare la magia di questa mostra, perché per apprezzarla appieno dovrete farvi guidare solamente dai vostri sensi e dalle vostre emozioni. Vi sentirete parte di un film, che vi racconterà scavando nel profondo le difficoltà, le gioie, le riflessioni di Van Gogh.

“Come il colore sta al dipinto, l’entusiasmo sta alla vita”

E’ una mostra coinvolgente, una mostra che vale la pena vedere. Prima di entrare a Palazzo degli Esami e vivere questa esperienza, dovrete dimenticare tutto ciò che per voi significa “mostra”. Dovrete lasciarvi guidare dal Movimento di Van Gogh Alive – The Experience.

Solamente allora potrete apprezzarla interamente. Consapevoli di trovarvi immersi in una mostra in cui le opere vivono intorno a voi, capirete quanto i dipinti, nonostante siano solo proiettati sui muri, possano commuovere. Tutto sarà in movimento: immagini, musica, emozioni. Vivrete un viaggio alla scoperta della vita di Van Gogh.

Se deciderete di andare da soli rimarrete facilmente catturati dalle sensazioni ma se andrete insieme alla persona che amate potrete condividere uno spettacolo unico.

Nato alla fine dell’800 in Olanda, Vincent Van Gogh arriva a Parigi pieno di sogni. Ama la vita e le persone, dipinge per raccontare il suo cammino e non dimentica mai l’importanza dei sogni. In questo modo continuerà a viaggiare in un eterno movimento alla ricerca di sé stesso.

Van Gogh Alive – The Experience è una mostra unica perché ogni suono, ogni immagine, ogni parola, ogni movimento ruoterà attorno a voi. Sui muri verrà dipinta la vita di un uomo che ha tentato fino alla fine dei suoi giorni di farsi accettare per com’era. Suggestioni. Una mostra che lascia senza fiato, una mostra coinvolgente e commovente. Queste le parole piene di Van Gogh che vi colpiranno per la loro consapevolezza.

“Ho calpestato questa terra per 30 anni e, senza riconoscenza, ho voluto lasciare dei ricordi”

LASCIA UN COMMENTO