San Valentino è amore nell’arte

0
2125
San Valentino è amore nell’arte

Guardare il mondo attraverso le lenti rosa dell’amore è una di quelle sensazioni che si provano quando San Valentino si avvicina. Anche nell’arte sono molti i rimandi all’amore allora, per predisporre l’animo al meglio in vista del 14 febbraio, abbiamo deciso di parlarvene oggi.

Sono molti gli artisti che hanno immortalato in diverso modo il tema dell’amore. A dispetto delle correnti artistiche o delle personali opinioni è difficile infatti che l’amore non sia stato il protagonista almeno in una delle opere d’arte di molti pittori. Tuttavia ritrarlo significa dipingere diversi momenti che lo rappresentano, e così osservare questi quadri è come rivivere una storia d’amore nella sua complessità.

Frida Kahlo, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

L’amore per Frida Khalo è sempre stato motivo di riflessione interiore, un elemento che ha spinto questa donna e pittrice verso una continua ricerca della maternità. In questo dipinto è racchiuso infatti il suo amore per il compagno Diego Rivera e la voglia infinita di diventare madre. Le opere di quest’artista sono sempre forti e decisamente espressive; infatti sia i colori sia le immagini arrivano all’osservatore in modo chiaro.

Tamara de Lempicka, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

Il Bacio di Tamara de Lempicka, una tra le più note pittrici dell’Art Decò, è un’esplosione di romanticismo. In un quadro è racchiusa l’eleganza di un bacio passionale ma dal sapore vero e puro di altri tempi. La ricerca espressiva delle linee e della struttura nei quadri di questa donna mette in primo piano la forza dell’amore.

Roy Lichtenstein, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

Un pittore all’avanguardia che è riuscito a rivoluzionare il concetto di pittura visiva è sicuramente Roy Lichtenstein. Questi è riuscito a rendere attraverso la sua arte l’idea della passione di un bacio dipingendo il vero trasporto dell’amore. L’osservatore si trova ad essere parte di un momento intimo e pieno di emozione.

Max Ernst, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

Max Ernst è stato uno dei più grandi interpreti del Surrealismo e grazie alle sue opere densamente simboliche ha affermato la sua fama in tutto il mondo. Il suo modo di percepire la realtà è stata fortemente influenzata dalla filosofia di Andrè Breton e per questo molti dei suoi dipinti raffigurano immagini oniriche.

Pierre-Auguste Renoir, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

Questo dipinto di Renoir è in realtà stato commissionato al pittore, ma nonostante ciò, l’opera ritrae perfettamente il senso di complicità tra i due soggetti raffigurati. L’allegria e il divertimento dei due amanti è inoltre una delle visioni più positive dell’amore.

Egon Schiele, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

La carica sessuale e passionale delle opere di questo artista di origini austriache è nota nella sua forza. Egon Schiele oltre ad essere stato allievo di Klimt si è distinto nella storia come uno tra i massimi esponenti dell’espressionismo viennese. Nonostante la precoce morte a soli 28 anni, questo artista ha lasciato un grandissimo patrimonio artistico.

Marc Chagall, amore nell’arte

San Valentino è amore nell’arte

Quest’opera di Marc Chagall rappresenta in modo simbolico la forza di due amanti che si librano in volo per raggiungere una nuova vita insieme. L’autore di questo dipinto “Over the town” ha riprodotto nel corso della sua vita la vita popolare russa nella sua complessità.

In vista dell’arrivo di questo San Valentino vogliamo auguravi di passarlo con la vostra dolce metà, e per questo le parole di Emily Brontë vogliono essere un buon auspicio:

“Di qualunque cosa le nostre anime siano fatte, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa”

LASCIA UN COMMENTO