Fiorentina vs Juventus

0
1504
Era il13 dicembre 1998 la Juve in campo con Peruzzi, Ferrara, Iuliano (Birindelli 46), Montero, Di Livio (Fonseca 72), Conte, Deschamps, Davids, Zidane, Inzaghi, Amoruso (Tudor 45) – Allenatore Lippi. La Fiorentina risponde con Toldo, Padalino, Torricelli, Repka, Heinrich, Cois, Rui Costa (Amor 88), Amoroso, Oliveira, Batistuta, Edmundo – Allenatore Trapattoni. Espulso Montero e al 58′ Gol di testa di Batistuta. Questa l’ultima vittoria della Fiorentina a Firenze.
Forse quest’anno, più dei precedenti, si ripete questo clima. Tutto esaurito, 40 mila spettatori. Una Juve piena di campioni e talento. Quest’anno una rosa più completa. A Firenze continua a crescere il progetto iniziato qualche anno fa. In quella partita, Conte, titolare con la maglia della Juve. Oggi allenatore.
Una partita, sicuramente, ricca di emozioni e con tanti campioni. Un peccato non vedere in campo Gomez causa infortunio. Tra le due sicuramente favorita la Juve, sia per la forma fisica, per l’andamento in questo avvio di stagione che per la qualità degli 11 in campo.
La Fiorentina sicuramente un’ottima difesa: Savic, giovane promessa, Rodriguez, ottimo centrale, e con gli esterni Tomovic e Pasqual, ma pecca con l’ultimo difensore: Neto non all’altezza del progetto viola. E certamente non può far rivivere le gioie dei suoi predecessori. La Juve risponde con Buffon, inutile fare commenti, e con una difesa ormai consolidata e rodata: Barzagli, Bonucci e Chiellini.
A centrocampo ci sarà la partita più bella. Tanta tecnica ed esperienza su tutti e due i fronti. Pogba, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Vidal e Aquilani, Pizarro, Ambrosini, Cuadrado e Borja Valero. Questi i nomi più caldi per il fantacalcio. Difficile su quale centrocampo scegliere.
In attacco Rossi dovrà impegnarsi a fare meglio della coppia Tevez – Giovinco.

LASCIA UN COMMENTO