La solitudine dei numeri 1: Buffon e Casillas

0
1159

Se fino a qualche tempo fa ci avessero detto che Buffon e Casillas sarebbero stati le grane di Juventus e Real Madrid ci saremmo messi sonoramente a ridere e avremmo richiesto il trattamento sanitario obbligatorio per coloro che avrebbero solo osato pensare ciò. Ed invece a poche ore dalla super sfida tra i Blancos e la Juventus si parla di due grandi portieri in crisi. Molti organi di stampa italiani analizzano il rendimento non certo esaltante di Buffon in questa parte di stagione e si chiedono, come a dire il vero molti tifosi, dove sia finito il vero Gigi. Che non sia più esplosivo e reattivo come qualche anno fa è un dato oggettivo e incontrovertibile, ricordiamoci che ha lottato per un paio di stagioni non solo con gli attaccanti avversari ma con una schiena a pezzi. Celebrare il suo “funerale” calcistico nei giorni che precedono la super sfida con i madrileni, non è proprio il massimo per il Portiere più forte che l’Italia abbia mai avuto ed uno dei migliori al Mondo. Ma proprio in notti del genere che i fuoriclasse sanno trovare la forza e la magia per riuscire a regalare sicurezza ai compagni. Al cospetto del vecchio Gigi ci dovrebbe essere Iker Casillas. Il condizionale è d’obbligo visto che da titolare indiscusso oramai lotta per un posto con il suo connazionale Diego Lopez. Il calvario per Iker, iniziato la passata stagione con Mourinho, sembra non avere fine e anche Ancelotti spesso lo relega in panchina. Ma stasera potrebbe essere la sua occasione. Un campione che ha vinto Champions, Mondiali ed Europei e aspetta senza polemizzare il suo turno è un esempio per tutti quei mezzi-presunti-campioni che dopo due, tre buone prestazioni pretendono posto da titolare fisso e adeguamento dell’ingaggio. Forse entrambi rappresentano gli ultimi baluardi di un calcio che sta scomparendo, ultimi rappresentanti del genere umano portiere che da sicurezza, che aspetta in silenzio, ma che in aerea di rigore, il suo habitat, urla ai compagni e comanda come un dittatore solitario.

LASCIA UN COMMENTO