Shoot 4 Change arriva a Roma

0
1011

L’associazione non profit apre un laboratorio di arti visive per chi “non se lo può permettere”.

Si chiama La casa dei Raccontastorie e da ieri è diventata la sede ufficiale dell’associazione non profit di fotografia sociale Shoot 4 Change. La trovate in Via del Mandrione 105, ma non aspettatevi uffici o scrivanie. A raccontarci cos’è e come è nata è Antonio Amendola, fondatore di S4C: Shoot 4 Change nasce nel 2009, subito dopo il terremoto dell’Aquila. È un movimento di fotografi, videomaker, scrittori, blogger, appassionati, volontari il cui obiettivo è quello di dare spazio alle piccole storie di tutti i giorni, troppo spesso ignorate dai grandi palcoscenici.

Nato come un blog, in poco tempo è riuscito ad aggregare professionisti e appassionati di fotografia,conquistando il web e trovando spazi anche al livello internazionale.

Antonio Amendola, fondatore di S4C, è attualmente consigliere del viceministro Antonio Catricalà.

LASCIA UN COMMENTO