Il partito nazista vince le elezioni in Germania

0
2761

Il 5 marzo del 1933 il Partito Nazista Tedesco ottiene più del 40% alle elezioni politiche in Germania

Adolf Hitler fece approvare diverse leggi per che gli consentirono tra le altre di di non essere più Cancelliere della Germania ma  Führer del Terzo Reich. Nei primi giorni il Partito Nazista dovette mantenere la coalizione con gli altri partiti del centro-destra, avendo così un’ampia maggioranza anche nell’esecutivo. In poche settimana i partiti dell’opposizione venne dichiarata fuorilegge. Da quella data iniziò la corsa che portò verso la seconda Guerra Mondiale.

LASCIA UN COMMENTO