Ferrari utilizza il Cavallino Rampante

0
1417
Ferrari cavallino rampante

Il 27 gennaio del 1932 Enzo Ferrari utilizza il simbolo del “cavallino rampante” che era appartenuto all’aviatore Francesco Baracca

Francesco Baracca fu un asso dell’aviazione italiana durante la Prima Guerra Mondiale, uno dei primi al mondo per numero di vittorie. Morì in combattimento. A quei tempi ogni pilota aveva un simbolo personale dipinto sull’aereo, quello di Baracca era un cavallino rampante. Nel 1923 la madre di Baracca autorizzò Enzo Ferrari a usare lo stemma del figlio. Ferrari nel 1932 dipinse utilizzò il Cavallino nero e lo dipinse, con lo sfondo di color giallo in onore della città di Modena,  sulla sua Alfa Romeo da Corsa e ne fece il simbolo della Ferrari S.p.a. dopo la Seconda Guerra Mondiale.

 

LASCIA UN COMMENTO