Francia: precipita un Airbus, 150 morti

0
823
airbus a320 germanwings

Un Airbus A320 della compagnia tedesca Germanwings si è schiantato nella zona delle Alpi Francesi.  Nessun superstite

Un Airbus A320 della compagnia German Wings in volo tra Barcellona e Dusseldorf con 150 persone a bordo, è precipitato sul versante francese delle Alpi.

“Emergenza, emergenza”, queste le ultime parole pronunciate. I 144 passeggeri e i sei membri dell’equipaggio sarebbero tutti morti. Il relitto e’ stato localizzato sul massiccio dell’Estrop, nella regione di Digbne, a un’altitudine di 2mila metri.
Nella lista dei passeggeri c’erano 45 cognomi spagnoli mentre il presidente francese Francois Hollande ha riferito che gran parte delle vittime sono tedesche e ci sarebbero anche dei turchi. Il volo 4U 9525 era decollato alle 10:01 dall’aeroporto di Barcellona, in Spagna, con 26 minuti di ritardo, e alle 10,47 ha inviato un segnale di allarme, prima di scomparire dai radar alle 11,15 mentre sorvolava le Alpi dell’Alta Provenza, nei pressi di Bercelonette, a una quota di 6.800 piedi, molto bassa rispetto a quella prevista.

Il sito che monitora il traffico aereo Airline.net ha accertato che lo stesso volo lunedi’ aveva percorso esattamente la stessa rotta, smentendo quindi notizie secondo le quali l’aereo aveva percorso una rotta anomala.
Due elicotteri della gendarmeria francese hanno localizzato il relitto tra Prads-Haute-Bleone e Barcelonnette: una zona molto impervia dove non possono accedere mezzi di terra di soccorso. Al momento dello schianto le condizioni meteorologiche nella zona erano buone, anche se c’era stata qualche turbolenza sul Mediterraneo. Il velivolo aveva 24 anni di eta’.

Angela Merkel e Mariano Rajoy si sono detti “sconvolti”: il cancelliere tedesco ha annullato tutti gli impegni, il premier spagnolo ha assicurato collaborazione nelle indagini. I reali spagnoli hanno deciso di interrompere una visita di Stato che stavano compiendo proprio in Francia.

 

(Fonte agi)

LASCIA UN COMMENTO