Nordic Film Fest, Roma celebra il cinema scandinavo

0
1959
Nordic Film Fest, a Roma si celebra il cinema scandinavo

Dal 16 al 19 aprile la Casa del Cinema di Roma ospiterà la nuova edizione del Nordic Film Fest, rassegna sui migliori film scandinavi degli ultimi anni. In più mostre, incontri e dibattiti con i professionisti nordici

Questo è un momento d’oro per i prodotti culturali scandinavi. Film, serie televisive, attori e registi sono diventati un importante prodotto d’esportazione per questo angolo d’Europa. A sottolinearlo Birger Riis-Jørgensen, ambasciatore di Danimarca, durante la conferenza stampa di presentazione della IV edizione del Nordic Film Fest, che si terrà alla Casa del Cinema di Roma dal 16 al 19 aprile. “Il cinema scandinavo sta fiorendo”.

Saranno presenti al Nordic Film Fest quattordici film: tre rispettivamente per Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia, e due per l’Islanda. I film sono stati selezionati per dare un’idea ottimale dello stato dell’arte della cinematografia nordica, con una particolare attenzione per il tema del crime-noir, filo conduttore di tutta la rassegna. Inoltre vi sarà uno spazio dedicato a corti e filmati di video arte, a cura del Circolo Scandinavo, per un totale di cinquanta ore di cinema.

Molto varia la selezione dei film: i tre norvegesi, tutti di Erik Skjoldbjærg, sono impegnati socialmente, con un particolare interesse per i lati oscuri della mente umana; meno virati verso il crime, e più drammatici quelli proposti dalla Finlandia, con “The Grump”, vero mattatore in patria, che sfocia nell’humor nero; acclamati dalla critica i film svedesi, in particolare “Gentlemen”, che detiene il record di candidature, tredici, ai Guldbaggen, gli Oscar svedesi; la Danimarca punta sul western-noir “The Salvation” con Mads Mikkelsen e due cupi film crime; infine, l’Islanda, propone esempi di nuovo cinema islandese, e, in particolare, con “Life in a Fishbowl” il primo film sul crollo bancario del 2006.

Nordic Film Fest, a Roma si celebra il cinema scandinavo
Nordic Film Fest, a Roma si celebra il cinema scandinavo

 

Ma il Nordic Film Fest non è soltanto proiezioni. Venerdì 17 aprile si svolgerà il North Meets South, una tavola rotonda organizzata da A.N.I.C.A in collaborazione con Writers Guild Italia, ovvero il sindacato degli sceneggiatori. Saranno coinvolti molti operatori nordici del settore cinematografico per approfondire gli aspetti produttivi del Nordic System e l’equivalente italiano. Sulla stessa scia s’inserisce la Master Class organizzato dalla WGI, con sceneggiatori svedesi e danesi di “The Bridge” e “The Killing”, per un confronto sul modo di affrontare il crime in Italia e nei paesi nordici.

Il rapporto Italia-Scandinavia è sottolineato anche dalla scelta di rendere omaggio a due delle più importanti e famose dive nordiche: Anita Ekberg e Ingrid Bergman. Alla prima è dedicato un evento speciale domenica 19, alle 21, con la proiezione di un filmato a cura dell’Istituto Luce a cui seguirà un intervento dell’ambasciatore di Svezia Ruth Jacoby; alla seconda, invece, sarà dedicata dall’8 aprile al 23 maggio una mostra fotografica nel foyer che raccoglie, oltre ai personaggi interpretati al cinema, momenti d’intimità e serenità nella Villa Rossellini a Santa Marinella.

Dopo Roma, una selezione dei film del Nordic Film Fest, continuerà a Bologna, per poi in estate toccare Milano, ma, nuovamente, anche l’Isola del Cinema capitolina, e, infine, in autunno a Siena. Lo spirito che attraversa tutto il Nordic Film Fest è, quindi, da una parte far conoscere l’alta qualità del cinema nordico e, dall’altra, come sottolineato da Roberto Stabile dell’A.N.I.C.A, alimentare la speranza di stabilire collaborazioni che possano dar vita a nuove co-produzioni cinematografiche.

di Samuele Petrangeli

 

PROGRAMMA NORDIC FILM FEST 2015

GIOVEDI’ 16/4

LIFE IN A FISHBOWL (Vonarstræti) (2014) v.o.sott.it.

Introduzione a cura di Ingo Arnason, Direttore del Circolo Scandinavo

Regista: Baldvin Z

Durata: 128 min – Paese: Islanda

Ora: 15.30 – Sala: DELUXE

 

THE KEEPER OF LOST CAUSES (Kvinden i Buret – 2013) v. in it.

Regista: Mikkel Nørgaard

Durata: 100 min – Paese: Danimarca

Ora: 18.30 – Sala: DELUXE e KODAK (proiezioni ad inviti)

 

THE KEEPER OF LOST CAUSES (Kvinden i Buret – 2013) v. in it.

Regista: Mikkel Nørgaard

Durata: 100 min – Paese: Danimarca

Ora: 21.00 – Sala: DELUXE e KODAK

 

 

VENERDI’ 17/4

THE REUNION (Återträffen – 2013) v.o.sott.it.

Regista: Anna Odell

Durata: 90 min – Paese: Svezia

Ora: 15.00 – Sala: DELUXE

 

THE DISCIPLE (Lärjungen – 2013) v.o.sott.it.

Introduzione con il produttore del film Mats Långbacka

Regista: Ulrika Bengts

Durata: 93 min – Paese: Finlandia

Ora: 17.00 – Sala: DELUXE

 

THE SALVATION (2014) v.o.sott.it.

Regista: Kristian Levring

Durata: 90 min – Paese: Danimarca

Ora: 19.00 – Sala: DELUXE

 

PIONEER (2013) v.o.sott.it.

Introduzione con Christopher Grøndahl

Regista: Erik Skjoldbjærg

Durata: 111 min – Paese: Norvegia

Ora: 21.00 – Sala: DELUXE

 

 

SABATO 18/4

UN NEMICO DEL POPOLO (En Folkefiende – 2005) v.o.sott.it.

Introduzione con Jan Erik Holst, redattore e storico del cinema

Regista: Erik Skjoldbjærg

Durata: 90 min – Paese: Norvegia

Ora: 15.00 – Sala: DELUXE

 

THE HOUR OF THE LYNX (I Lossens Time – 2013) – v.o.sott.it.

Regista: Søren Kragh-Jacobsen

Durata: 100 min – Paese: Danimarca

Ora: 17.00 – Sala: DELUXE

 

STOCKHOLM STORIES (2013) v.o.sott.it.

Introduzione con la regista del film Karin Fahlén e la giornalista Gloria Satta

Regista: Karin Fahlén

Durata: 97 min – Paese: Svezia

Ora: 19.00 – Sala: DELUXE

 

THEY HAVE ESCAPED (He ovat paenneet – 2014) v.o.sott.it.

Introduzione con regista del film J-P Valkepää e la co-sceneggiatrice Pilvi Peltola Valkeapää

Regista: J-P Valkepää

Durata: 100 min – Paese: Finlandia

Ora: 21.00 – Sala: DELUXE

 

 

DOMENICA 19/4

THE GRUMP (Mielensäpahoittaja – 2014)

Introduzione con Jaana Puskala della Finnish Film Foundation

Regista: Dome Karukoski

Durata: 104 min – Paese: Finlandia

Ora: 15.00 – Sala: DELUXE

 

OF HORSES AND MEN (Hross í oss – 2013)

Introduzione a cura di Ingo Arnason, Direttore del Circolo Scandinavo

Regista: Benedikt Erlingsson

Durata: 81 min – Paese: Islanda

Ora: 17.00 – Sala: DELUXE

 

NOKAS (2010)

Introduzione con Christopher Grøndahl sceneggiatore del film

Regista: Erik Skjoldbjærg

Durata: 87 min – Paese: Norvegia

Ora: 19.00 – Sala: DELUXE

 

EVENTO SPECIALE

Omaggio ad ANITA EKBERG

Intervento dell’Ambasciatore di Svezia Ruth Jacoby

proiezione breve filmato a cura dell’Istituto Luce

Ora: 21.00 – Sala: DELUXE

 

GENTLEMEN (2014) v.o.sott.it.

Introduzione con il regista del film Mikael Marcimain

e l’attrice Ruth Vega Fernandez e il produttore Johannes Ahlund

Regista: Mikael Marcimain

Durata: 142 min – Paese: Svezia

Ora: 21.15 – Sala: DELUXE

 

LASCIA UN COMMENTO