Romics 2015, la fiera del fumetto è iniziata.

0
2186

Oggi è la seconda giornata dedicata al Romics, giunto alla sua XVII edizione. Il festival internazionale del fumetto si svolgerà dal 9 al 12 aprile nella Nuova Fiera di Roma

Nelle quattro giornate del Romics i visitatori saranno accolti da mostre, eventi culturali, gare cosplay, cinema, incontri con grandi autori e nuovi concorsi dedicati alla creatività nel fumetto e nella musica.

I padiglioni presenti quest’anno sono quattro:

  • Il Padiglione 5, chiamato “Movie Village”, ospita al suo interno una varietà di stand che si occupano di cinema, vendita di gadget e mostre;
  • Il Padiglione 7, chiamato “Comics”, presenta dei stand dedicati esclusivamente a fumetti, manga e articoli per collezionisti;
  • Il Padiglione 8, chiamato “Pala Romics”, è la sala in cui si svolgono le gare cosplay, le proiezioni di film e i grandi eventi;
  • Il nuovo Padiglione 9, chiamato “Games entertainment”, viene adibito al mondo dei video game, dei giochi di ruolo e di strategia che attendono giocatori di tutte le età.

IMG_8794Il protagonista della manifestazione è “Dylan Dog” di Bruno Brindisi, che insieme a Gipi, Sergio Tisselli, Silvia Ziche e Rafael Albuquerque, sarà premiato con il Romics D’Oro. Ci saranno tantissimi ospiti straordinari, dagli autori dei fumetti americani a quelli italiani e internazionali tra cui Monkey Punch con “Lupin III”, Matsumoto con “Capitan Harlok” e tanti altri.

Sarà presentato anche un nuovo concorso dedicato agli autori esordienti di fumetto.

Per attirare l’attenzione dei più appassionati, Romics 2015 ha aumentato lo spazio dedicato alle mostre di fumetti e animazione. Merita di essere menzionata la mostra di “Okiagari Koboshi”, progetto nato per aiutare Fukushima (“Piccoli Monaci sempre in piedi”). Lo stilista Takada Kenzo si rende portavoce del disastro che ha colpito Fukushima l’11 marzo 2011, scegliendo come simbolo delle bambole che cadono sempre in piedi.

Durante il corso del Festival, ci saranno anche molte iniziative dedicate ai più piccoli con il “Romics kids e junior”: i bambini incontreranno i loro personaggi preferiti dei cartoni animati. Ad esempio domani sarà presente il costume di “Doraemon” e  verrà presentato il trailer italiano del nuovo film “ Doraemon – Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori”.

Il “Romics” è un evento che coinvolge persone di tutte le età, grandi e piccini, dai più appassionati di fumetti, dai collezionisti, ai più curiosi che vogliono avvicinarsi a questo mondo.

di Giulia Valeri

ph. Anastasia Angelini

LASCIA UN COMMENTO