17 maggio 1953: inaugurato lo Stadio Olimpico

0
1676
17 maggio 1953: inaugurato lo Stadio Olimpico

Novantamila spettatori sono accorsi per prendere parte all’inaugurazione dello stadio Olimpico di Roma e assistere all’amichevole di calcio tra Italia e Ungheria.

Lo stadio Olimpico, secondo stadio italiano per capienza dopo il Meazza di Milano, apre le sue porte al pubblico il 17 maggio del 1953. La cerimonia, presieduta dall’allora Presidente della Repubblica Luigi Einaudi, è stata seguita da circa novantamila spettatori mentre tremila colombi, simbolo di pace, sono stati liberati in cielo.

Olimpico1953

Per l’occasione si è giocata l’amichevole tra Italia e Ungheria, terminata con la sconfitta dell’Italia per 0-3.

Inizialmente lo stadio Olimpico venne progettato con il nome di “Stadio dei Cipressi” e nel 1927 ebbero inizio i lavori in quello che all’epoca era chiamato Foro Mussolini, ovvero la Città dello Sport. Ma i lavori furono accantonati in seguito allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale.

Nel dicembre del 1950 lo Stadio Olimpico fu nuovamente sottoposto a ristrutturazione, ma questa volta con il nome di “Stadio dei Centomila” in riferimento al numero dei posti che poteva ospitare, compresi quelli in piedi. Fu in seguito alla XVII edizione dei Giochi Olimpici del 1960 che lo stadio cambiò definitivamente nome, prendendo quello attuale di Stadio Olimpico. I posti in piedi furono eliminati tanto da ridurre la capienza a 65mila posti.

Successive ristrutturazioni furono realizzate in vista del campionato mondiale di Italia ’90 e nel 2007 per la finale di Champions League del 27 maggio 2009, con la messa a norma e ammodernamento delle strutture. In seguito a queste modifiche, lo Stadio Olimpico è rientrato nella categoria Elite degli stadi europei.

Lo Stadio Olimpico si trova all’interno del Foro Italico, un complesso sportivo, comprendente tra l’altro lo Stadio dei Marmi, lo Stadio del tennis di Roma e lo Stadio del nuoto di Roma.

Lo Stadio Olimpico è la sede in cui vengono disputate diverse partite di calcio, tra cui quelle delle A.S. di Roma e Lazio, la finale di Coppa Italia, competizioni di atletica leggera come il Golden Gala; ma viene scelto anche come struttura ospitante concerti di artisti nazionali ed internazionali.

a cura di Michela Intrieri

LASCIA UN COMMENTO